logo area tematica ambiente e territorio

Ti trovi in:

Ambiente e territorio » Rifiuti urbani » Avvisi » I poliaccoppiati plastica/alluminio ora negli imballaggi leggeri

Menu di navigazione

Ambiente e territorio

I poliaccoppiati plastica/alluminio ora negli imballaggi leggeri

di Mercoledì, 30 Maggio 2012 - Ultima modifica: Lunedì, 16 Marzo 2015
Immagine decorativa

Dopo l'estensione della raccolta differenziata degli imballaggi leggeri anche a piatti e bicchieri monouso, è la volta degli imballaggi poliaccoppiati plastica/alluminio.

Novità dal CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) sul fronte dei poliaccoppiati: potranno infatti essere raccolti nel sacco azzurro degli imballaggi leggeri della raccolta differenziata anche gli imballaggi in materiali poliaccoppiati plastica/alluminio, quali ad esempio i sacchetti del caffè, dei surgelati, delle patatine e dei salatini, gli involucri dei cioccolatini ecc, oltre ai cartoni per bevande (quali tetrapack e simili) che si raccolgono già da tempo negli imballaggi leggeri.

Si evidenzia che per “poliaccoppiato” (il termine completo è “Imballaggio Composito poliaccoppiato”) si intendono tutti quegli imballaggi costituiti in modo strutturale da più materiali che non possono essere separati. Saranno ora differenziabili quelli in plastica/alluminio, andando in questo modo ad aumentare la quantità di materiali raccolti ed avviati a riciclo e recupero.

Attenzione! 

Continueranno invece ad essere raccolti nel “residuo” i poliaccoppiati in carta/alluminio (ad esempio alcuni sacchetti dei biscotti)

Informazioni correlate:

Avviso
Piatti e bicchieri monouso ora anche negli imballaggi leggeri
E' partita dal primo maggio 2012 l'estensione della raccolta differenziata degli imballaggi leggeri anche a piatti e bicchieri monouso

Classificazione dell'informazione

Servizio
AMBIENTE
Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili
Argomento
rifiuti ed igiene urbana
Le pagine classificate con questo argomento sono elencate in ordine cronologico. È possibile affinare la ricerca utilizzando i filtri disponibili nella colonna di destra.
Evento della vita
Fare la raccolta differenziata
Informazioni relative alle modalità previste per la raccolta differenziata dei rifiuti nel Comune di Trento

In evidenza

Dove lo butto?

Una pratica guida con l'elenco in ordine alfabetico dei rifiuti più comuni e le istruzioni per la loro corretta raccolta differenziata.

Consiglio per una ricerca più efficace 

Utilizzare la combinazione di tasti CTRL+F per attivare la funzione Trova del browser e digitare, meglio parzialmente, la parola da cercare: es. bicchier... quindi usare i tasti Precedente o Successivo per completare la ricerca.

Le dieci farmacie comunali di Trento dotate di apposito contenitore per la raccolta dei farmaci scaduti o inutilizzati.

Numero verde e orari dei CRM (Centri di raccolta materiali) e del CRZ (Centro di raccolta zonale)

Avvisi

di Martedì, 17 Marzo 2015

È in costante aumento la raccolta differenziata nel Comune di Trento.

A febbraio la percentuale si attesta sul 79,48%, mentre si registra una costante riduzione del rifiuto residuo, che deve essere conferito in discarica ed è quindi il più problematico da un punto di vista ambientale e del costo di smaltimento, pari a 150 euro a tonnellata e quasi raddoppiato negli ultimi anni.

di Martedì, 17 Marzo 2015

Premiata la classe vincitrice del concorso fotografico lanciato nell'ambito dell'attività di sensibilizzazione nelle scuole.

Il Comune di Trento ancora premiato per la gestione e riduzione dei rifiuti: un grazie a tutti i cittadini.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana
di Lunedì, 02 Febbraio 2015

Le modalità di distribuzione dei sacchetti per la raccolta dell'organico, degli imballaggi leggeri e per il residuo relativi all'anno 2015 dal primo febbraio 2015

di Mercoledì, 26 Novembre 2014

Sono stati undici i partecipanti al primo Premio Paolo Caracristi per l'Ambiente, indetto da Comune e Dolomiti Energia per promuovere la riduzione dei rifiuti e la raccolta differenziata, ma soprattutto per ricordare la figura di Paolo Caracristi, dipendente del Servizio Ambiente scomparso prematuramente, e il suo impegno personale e professionale per la diffusione della cultura della raccolta differenziata.

di Martedì, 23 Settembre 2014

Sfiora l'80 per cento la raccolta differenziata a Trento. I dati relativi al mese di agosto rilevano una percentuale pari al 79,9 per cento, che sale all'81,5 se non si considera lo spazzamento, e parallelamente una riduzione del rifiuto residuo del 17,7% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Analoghi a questo

di Giovedì, 24 Maggio 2012

E' partita dal primo maggio 2012 l'estensione della raccolta differenziata degli imballaggi leggeri anche a piatti e bicchieri monouso

di Lunedì, 02 Febbraio 2015

Le modalità di distribuzione dei sacchetti per la raccolta dell'organico, degli imballaggi leggeri e per il residuo relativi all'anno 2015 dal primo febbraio 2015

di Giovedì, 29 Maggio 2014

Sono disponibili per essere scaricati e stampati i nuovi cartelli multilingue illustrati

di Martedì, 17 Marzo 2015

Premiata la classe vincitrice del concorso fotografico lanciato nell'ambito dell'attività di sensibilizzazione nelle scuole.

di Martedì, 29 Luglio 2014

Negli ultimi tempi sono comparsi in alcune zone della città, su proprietà private (piazzali, parcheggi, ...) contenitori per la raccolta di abiti usati. Si tratta di iniziative organizzate autonomamente da soggetti privati, non autorizzate dal Comune e che non certificano il destino degli abiti raccolti.

di Martedì, 17 Marzo 2015

È in costante aumento la raccolta differenziata nel Comune di Trento.

A febbraio la percentuale si attesta sul 79,48%, mentre si registra una costante riduzione del rifiuto residuo, che deve essere conferito in discarica ed è quindi il più problematico da un punto di vista ambientale e del costo di smaltimento, pari a 150 euro a tonnellata e quasi raddoppiato negli ultimi anni.

Forse ti può interessare

Agli Istituti Secondari di Secondo grado sono stati forniti, da parte del Servizio Ambiente del Comune, tre contenitori per la raccolta differenziata da collocare all’interno di ogni classe (raccolta carta, imballaggi leggeri e residuo). Il progetto è in corso di estensione anche a tutti gli istituti delle scuole dell'obbligo cittadine.

L'iniziativa si inserisce in Ecoacquisti , nell'ambito del più ampio progetto europeo NO.WA. Lo slogan sarà: "Scegli l'ambiente, riduci gli imballaggi, riusa il contenitore".

"2 ottobre 2010 - Giornata nazionale del riciclo e della raccolta differenziata di qualità". Iniziativa di CONAI (Consorzio nazionale imballaggi) con il patrocinio del comune di Trento.

Per promuovere la riduzione dei rifiuti e il rispetto dell'ambiente Comune e Dolomiti energia hanno indetto nel 2014 un concorso rivolto a scuole, enti no profit e aziende pubbliche e private.

Le facoltà di ingegneria e scienze dell'università di Trento da tempo collaborano con il Comune per attuare la raccolta differenziata dei rifiuti all'interno dell' ateneo. Il progetto verrà gradualmente esteso alle altre facoltà.

Le dieci farmacie comunali di Trento dotate di apposito contenitore per la raccolta dei farmaci scaduti o inutilizzati.

Aiutaci a migliorare questa pagina
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam