logo area tematica ambiente e territorio

Menu di navigazione

Ambiente e territorio

C.R.M. - Centro raccolta materiali Sopramonte - Bondone

di Giovedì, 19 Maggio 2011 - Ultima modifica: Lunedì, 16 Aprile 2012
Immagine decorativa

E’ una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

E’ in funzione dal 9 agosto 2008 il Centro di Raccolta Materiali (CRM) per rifiuti urbani del Bondone, in via Strada di Campedél a Sopramonte.
E’ una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.
Il CRM del Bondone è attrezzato per ricevere:

  •  abiti usati,
  • apparecchiature elettriche ed elettroniche (elettrodomestici, computer, televisori, stampanti, ecc.),
  • carta,
  • cartone,
  • imballaggi in vetro, plastica, acciaio, alluminio, tetrapack,
  • inerti in piccole quantità,
  • ingombranti,
  • legno,
  • metalli,
  • plastica,
  • pneumatici d’automobile (con o senza cerchione),
  • ramaglie e potature,
  • rifiuti urbani pericolosi (vernici, solventi, oli esausti, batterie, pile, lampade al neon),
  • vetro in lastre.

Orario di apertura

Chi può richiedere

Le sole utenze domestiche (i cittadini). Le ditte non possono accedere.

NB: Le ditte possono portare i loro rifiuti presso il Centro di raccolta zonale di Trento “CRZ” in Tangenziale Ovest 11, presso il cantiere del Cantiere Igiene Urbana di Dolomiti Energia S.p.A.

Il Centro è gestito da Dolomiti Energia S.p.A. e presidiato da personale qualificato che ha la funzione di informazione per il corretto utilizzo da parte dei cittadini.

Dove rivolgersi

Dolomiti Energia S.p.A.  – numero verde 800/847028

Quanto costa

Servizio gratuito

Note

Il CRM del Bondone rientra nel progetto di riorganizzazione delle modalità di gestione dei rifiuti urbani del Comune di Trento che prevede la realizzazione di sette centri di raccolta materiali dislocati in altrettante Circoscrizioni.
Il Costo di progetto dell’opera è di Euro 696.000,00.
La P.A.T. ha concesso un contributo di Euro 244.088,10.
Il costo totale dei lavori è di Euro 590.000,00 (*).
L’opera è stata realizzata da Trentino Servizi S.p.A. su delega e per conto del Comune di Trento.
Il progetto è stato redatto dall’arch. Vittoriano Uez dello Studio Archidea di Trento.
I lavori sono stati diretti dall’ing. Silvio Zeni con studio a Trento.
La ditta aggiudicataria dei lavori di realizzazione del centro è stata la Consorzio Lavoro Ambiente
di Trento.
Il Centro dispone di ampio piazzale asfaltato e recintato, posto su due livelli al fine di favorire il conferimento dei materiali negli appositi container da parte dei cittadini.
Nel piazzale è stata realizzata una rete di raccolta acque piovane con scarico in parte in fognatura ed in parte in corso d’acqua, presidiato da un sistema di raccolta acque di prima pioggia con disoleatore, e vasca sversamenti accidentali.
Tutti i rifiuti/materiali vengono raccolti in contenitori stagni: in particolare i rifiuti urbani pericolosi quali ad esempio, oli, pile, batterie, medicinali ecc. vengono raccolti in appositi contenitori ubicati in un prefabbricato dotato di vasca contro gli sversamenti accidentali. L’accessibilità ai contenitori è agevolata da una viabilità interna che consente un comodo avvicinamento e conseguente scarico dei materiali.
Il centro è dotato di ufficio per il personale che vi lavora.
E’ stata inoltre realizzata una sistemazione a verde per un miglior inserimento del centro nel contesto urbano.
(*) importo indicativo per contabilità da completare.

Posizione GPS

Classificazione dell'informazione

Servizio
AMBIENTE
Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili
Argomento
rifiuti ed igiene urbana
Le pagine classificate con questo argomento sono elencate in ordine cronologico. È possibile affinare la ricerca utilizzando i filtri disponibili nella colonna di destra.

Riferimenti:

Numero verde e orari dei CRM (Centri di raccolta materiali) e del CRZ (Centro di raccolta zonale)

Immagini riferite a "C.R.M. - Centro raccolta materiali Sopramonte - Bondone"

In evidenza

Dove lo butto?

Una pratica guida con l'elenco in ordine alfabetico dei rifiuti più comuni e le istruzioni per la loro corretta raccolta differenziata.

Consiglio per una ricerca più efficace 

Utilizzare la combinazione di tasti CTRL+F per attivare la funzione Trova del browser e digitare, meglio parzialmente, la parola da cercare: es. bicchier... quindi usare i tasti Precedente o Successivo per completare la ricerca.

Numero verde e orari dei CRM (Centri di raccolta materiali) e del CRZ (Centro di raccolta zonale)

Avvisi

di Martedì, 29 Luglio 2014

Negli ultimi tempi sono comparsi in alcune zone della città, su proprietà private (piazzali, parcheggi, ...) contenitori per la raccolta di abiti usati. Si tratta di iniziative organizzate autonomamente da soggetti privati, non autorizzate dal Comune e che non certificano il destino degli abiti raccolti.

di Mercoledì, 09 Luglio 2014

Il Comune di Trento entra nella classifica della XXI edizione del premio “Comuni Ricicloni”.

di Mercoledì, 02 Luglio 2014

Continua e sarà implementata anche l'attività di controllo sul territorio

di Venerdì, 20 Giugno 2014

A partire dal 1° luglio 2014 chi avesse esaurito i sacchetti azzurri per la raccolta differenziata degli imballaggi leggeri e/o i sacchetti in carta per la raccolta dell'organico potrà richiedere una dotazione integrativa

di Giovedì, 29 Maggio 2014

Sono disponibili per essere scaricati e stampati i nuovi cartelli multilingue illustrati

di Mercoledì, 09 Aprile 2014

L'iniziativa si inserisce in Ecoacquisti, nell'ambito del più ampio progetto europeo NO.WA. Lo slogan sarà: "Scegli l'ambiente, riduci gli imballaggi, riusa il contenitore".

Analoghi a questo

È la struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana
scheda_informativa

È una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana

È una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana

È una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana

E’ una struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Servizio di competenza: AMBIENTE Ufficio di competenza: Gestione integrata dei rifiuti
scheda_informativa

Il C.R.Z. raccoglie i rifiuti provenienti dalle utenze domestiche (cittadini) e dalle attività economiche e produttive.

Servizio di competenza: AMBIENTE Argomento: rifiuti ed igiene urbana

Forse ti può interessare

È la struttura dove tutti i cittadini del Comune possono conferire quei materiali e rifiuti che non possono normalmente essere depositati nei cassonetti dell’immondizia o negli altri specifici contenitori presenti sul territorio.

Come gestire responsabilmente i rifiuti: un'iniziativa di sensibilizzazione nei confronti dei giovani

Raccogliere cellulari usati per progetti umanitari nel sud-est asiatico ed evitare pericolose dispersioni nell'ambiente.

Un progetto di sensibilizzazione sui rifiuti e la raccolta differenziata rivolto ai cittadini stranieri residenti a Trento

Incentivazione al riutilizzo di beni ingombranti e durevoli presso i centri di raccolta materiale (CRM) e "giornate del riuso".

Le facoltà di ingegneria e scienze dell'università di Trento da tempo collaborano con il Comune per attuare la raccolta differenziata dei rifiuti all'interno dell' ateneo. Il progetto verrà gradualmente esteso alle altre facoltà.

Aiutaci a migliorare questa pagina
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam