PRG Variante pattizia 2005

Informazioni, documenti ed elaborati grafici.

La Variante pattizia 2005 (seconda variante pattizia), approvata a seguito dell'approvazione del protocollo d'intesa per il Patto Territoriale del Monte Bondone, si occupa di altre 9 iniziative private da realizzare nell'ambito territoriale del Patto Territoriale del Monte Bondone, la cui realizzazione necessita di variante urbanistica al PRG sia cartografica che normativa e di 3 varianti esclusivamente normative. Si occupa inoltre della variante normativa necessarie a individuare l'area di studio del futuro Parco del Monte Bondone.

ELENCO DELLE VARIANTI:

  1. Nuovo albergo garnì Garbini in loc. Vason;
  2. Nuovo garnì e centro sportivo in loc. Sardagna;
  3. Nuovo garnì a Sopramonte;
  4. Parcheggio interrato pubblico a Vason;
  5. Nuovo garnì "El Pasiel";
  6. Recupero strutture alberghiere a Vason e Norge;
  7. Ampliamento dell'hotel Zodiaco in loc. Vaneze;
  8. Realizzazione nuovo garnì in loc. Maso Pez a Ravina;
  9. Attività di ristoro in prossimità delle piste da sci; (variante normativa)
  10. Parco del Monte Bondone;
  11. Rimessaggio camper Tomasi;
  12. Nuovi spazi commerciali a Vason; (variante normativa)
  13. Comfort acustico negli edifici alberghieri. (variante normativa)

La Variante pattizia 2005 è stata approvata dalla Giunta provinciale con deliberazione n. 996 del 11 maggio 2007, ed è costituita dai seguenti elaborati che ne formano parte integrante:

APPROVAZIONE ED EFFICACIA DELLE PREVISIONI URBANISTICHE DELLA VARIANTE PATTIZIA 2005

Si rammenta che, ai sensi del comma 9bis dell'art. 12 ter della L.P. n. 4 dell’8 luglio 1996, le previsioni contenute nelle varianti agli strumenti urbanistici di cui al comma 9 (varianti pattizie) cessano di avere efficacia qualora, decorsi 8 anni dalla data di approvazione delle varianti o dalla scadenza stabilita dal patto territoriale, non siano state completate le opere previste dall'iniziativa pattizia. In tal caso riacquistano efficacia le previsioni in vigore nel PRG vigente. La presente Variante propone che per le zone D8c tale limite venga ridotto a 4 anni.

ALTRA DOCUMENTAZIONE CHE È PARTE INTEGRANTE DEL PRG

In questa pagina sono pubblicati solo gli elaborati introdotti o modificati dalla Variante pattizia 2005. Per consultare o scaricare l'intera documentazione che costituisce il PRG è necessario consultare anche le seguenti pagine:

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl