Valutazione d'impatto ambientale

Le procedure di valutazione di impatto ambientale previste dalla normativa provinciale per determinate opere o interventi

La valutazione dell’impatto ambientale, in provincia di Trento, è disciplinata dalla legge provinciale 17 settembre 2013, n. 19 e dal regolamento di esecuzione emanato con decreto del Presidente della Giunta provinciale 20 luglio 2015, n. 9-23/Leg. e successive modifiche.

Le procedure previste dalla normativa provinciale sulla valutazione d’impatto ambientale sono le seguenti:

  • verifica di assoggettabilità (chiamata anche screening);
  • consultazione preliminare volta a definire i contenuti dello studio di impatto ambientale e del progetto definitivo (chiamata anche scoping);
  • valutazione dell’impatto ambientale o VIA;
  • proroga dell’efficacia della VIA;
  • modifica del provvedimento di VIA.

Verifica o screening

  • Di seguito sono riportate i documenti e le informazioni relative a procedure di verifica

Delimitazione del campo di indagine o scoping

  • Di seguito sono riportate i documenti e le informazioni relative a procedure di scoping

Valutazione d’impatto ambientale e procedure di proroga dell’efficacia

  • Di seguito sono riportate i documenti e le informazioni relative a procedure di VIA e di proroga dell’efficacia.

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl