Progetto VIA n. 4/2014

Progetto di "Razionalizzazione della rete elettrica 132kV afferente la Stazione Elettrica di Trento Sud e la delocalizzazione della linea elettrica a 220 kV "Borgo Valsugana - Lavis", mediante variante aerea"

La società Terna Rete Italia ha presentato al Ministero dello Sviluppo Economico ed al Ministero dell'Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare la domanda con il relativo progetto per ottenere l'autorizzazione alla costruzione ed esercizio di importanti interventi sulla Rete Elettrica Nazionale.

Il progetto è sottoposto ad una procedura di valutazione dell'impatto ambientale di competenza statale. Il progetto è stato inoltre depositato presso gli uffici comunali per 60 giorni, al fine di garantire la partecipazione dei soggetti interessati al procedimento di formazione della dichiarazione di pubblica utilità.

Relativamente all'aspetto tecnico del progetto in esame, si rileva che la rete nell'area di Trento si compone di due lunghe direttrici a 132 kV e 220 kV funzionali a raccogliere le produzioni idroelettriche dell'Alto Adige e una rete 132kV e 220 kV finalizzata al servizio locale di distribuzione connessa nelle stazioni elettriche di Lavis (220 kV), Ponte San Giorgio (132 kV) e Trento Sud (220/132 kV). Quest'ultima stazione svolge la funzione di trasformazione tra i due livelli di tensione attraverso un unico collegamento a 132 kV tra la stazione di Trento sud e quella di Ponte San Giorgio.

L'intervento è finalizzato a garantire maggiore affidabilità all'alimentazione del carico della città di Trento, aumentando la magliatura della rete realizzando un collegamento in entra-esce alla stazione di Trento sud della linea 132 kV Ora-Mori;

In particolare, la parte di intervento che ricade all'interno del territorio del Comune di Trento consiste:

  • nello smantellamento dei 4,5 km di linea aerea “Ponte San Giorgio – Martignano”, 65 kV (19 sostegni) che corre da Ponte San Giorgio verso Campotrentino, attraversa Trento nord e sale lungo il versante sud del Calisio;
  • nello smantellamento di 8,1 km di linea “tratto Martignano Trento sud della linea Ora-Mori”,132 kV (40 sostegni) che dalla stazione di Trento sud attraversa quartieri come la Clarina, S. Bartolomeo, Cognola;
  • nella realizzazione di una nuova linea aerea di 8,4 km da 132 kV (29 sostegni) che sale dal “Doss di San Rocco” e taglia a mezza quota il pendio della Marzola in aree quasi esclusivamente boscate in direzione Passo del Cimirlo;
  • realizzazione di un raccordo interrato di 2,8 km fra la stazione di Trento sud e la nuova linea aerea da 132 kV;

L'opera ha l'evidente vantaggio di allontanare dai centri urbani gli elettrodotti esistenti, delocalizzarli in territorio non abitato potenziando la rete ed aumentando sicurezza, qualità ed efficienza del servizio elettrico della città. Inoltre l'opera avrà una ricaduta positiva anche sull'ambiente considerando che garantirà una riduzione delle perdite della rete con una conseguente notevole diminuzione delle emissioni di anidride carbonica.

Variante di tracciato presentata in agosto 2015

Nel mese di agosto 2015 Terna Rete Italia Spa ha presentato delle integrazioni al progetto iniziale con una variante di tracciato all'altezza del Doss di San Rocco. Il nuovo tracciato proposto non passa più per la parte sommitale del Doss, dove interferiva il parco del "Bosco della Città", con alcuni vigneti e ambiti paesaggistici di pregio, ma si sposta più a sud, allungando il suo percorso ma risultando così meno evidente e paesaggisticamente impattante. Una cartografia in allegato mostra la nuova ipotesi di tracciato.

 

L'andamento del tracciato di progetto, e del tracciato nella versione di variante di agosto 2015, così come quello delle due linee da dismettere, è facilmente consultabile e sovrapponibile su foto aeree, catasto o carta tecnica, attraverso il portale ambientale del Comune di Trento, cliccando lul link "accedi a cartografia ambientale" e selezionando fra le viste del meù a tendina "VIA e Screening" per la nuova linea, e "Elettromagnetismo" per le due linee esistenti da dismettere

 

Al fine di favorire la partecipazione pubblica, viene messo a disposizione ed è possibile scaricare a fondo pagina il riassunto non tecnico.

 

 Per consultare integralmente lo studio di impatto ambientale e gli elaborati progettuali è possibile rivolgersi a:

  • Provincia Autonoma di Trento - Servizio Autorizzazioni e Valutazione ambientale in via Mantova 16 - Trento
  • Comune di Trento - Servizio Ambiente in via Belenzani n.18
download

Variante di tracciato agosto 2015
File Variante agosto 2015.png (493,93 kB)

download

Riassunto non tecnico
File Riassunto_non_tecnico_VIA_4_2014.pdf (16,22 MB)

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl