News

Avvisi e news inerenti il progetto di cura dei beni comuni

Coloriamo Gardolo

  • Approvato il patto di collaborazione tra Gruppo Scout AGESCI Gardolo 1 e Comune di Trento

Diamo voce ai beni comuni, il nuovo progetto di Servizio Civile

  • Sono  riaperti i termini per presentare le candidature per il servizio civile presso il Servizio Beni Comuni del Comune di Trento.

In via Giusti un murales che parla di comunità e cooperazione

  • Grazie ad un patto di collaborazione un'associazione, quattro artisti e un'architetta rigenerano la facciata dell'edificio, deturpata da graffiti e scritte.

Fiori dalla fabbrica, all’ex Michelin i tulipani sono fioriti

  • La fioritura rappresenta la piena realizzazione dell’installazione artistica di Anna Scalfi Eghenter.

Fiori dalla fabbrica: comincia la fioritura dei tulipani

  • La fioritura rappresenta la piena realizzazione dell’installazione artistica di Anna Scalfi Eghenter.

Manifestazione di interesse alla presentazione di proposte di collaborazione per la realizzazione di orti urbani comunitari

  • L'Amministrazione comunale mette a disposizione due aree verdi, una in via Medici - Clarina e una a Gardolo per realizzare orti urbani comunitari.

    I cittadini possono presentare le proposte di collaborazione entro il 15 aprile 2019.

    Entro il 2 aprile è possibile richiedere un sopralluogo sul posto

“San Marco: bene comune”, partono le iniziative di animazione

  • Un patto di collaborazione tra vari soggetti per far vivere lo storico giardino

Fiori dalla fabbrica: un seminario aspettando la fioritura dei tulipani

  • Destinato a studenti e studentesse dei corsi di laurea e di laurea magistrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale dell’Università degli studi Trento.

Giochiamoci il cortile

  • E' stato approvato il patto di collaborazione tra Scuole elementari Savio di via San Pio X e Comune per la riqualificazione dei cassoni dell'orto didattico e la sistemazione del cortile della scuola

Workshop Chiasma 2019

  • Un progetto partecipato per San Martino

Riprendono gli appuntamenti con "Al mio quartiere ci penso anch'io"

  • Primi appuntamenti nei quartieri con le pulizie di primavera

Ristrutturazione della cappelletta del cimitero della Vela

  • Una nostra concittadina ha presentato una proposta di collaborazione per la ristrutturazione e la cura della cappella del cimitero della Vela.

Curiamo il monumento. Approvato il patto di collaborazione per la cura del Monumento ai caduti di Gardolo

  • Un gruppo di cittadini del sobborgo  ha presentato al Comune una proposta di collaborazione per la  cura e la manutenzione nel tempo del Monumento ai caduti di Gardolo che si è tradotta nel patto di collaborazione

Attività nel Giardino storico di San Marco

  • In programma attività di cura e animazione nel Giardino storico di San Marco aperte a tutta la cittadinanza: bambini, ragazzi e genitori ed insegnanti!

Passeggiata lungo un fiume di opere

  • Vi ricordate dei pannelli proposti e realizzati dall’Istituto Tambosi – 4TA e posizionati lungo l’Adige, di fronte al Quartiere "Le Albere" secondo quanto previsto dal patto di collaborazione "Passeggiata lungo un fiume di opere"?

Un protocollo di intesa a tutela del decoro della città

  • Al via la sperimentazione della gratuità per il ripristino delle facciate di edifici privati

San Marco: bene comune

  • Firmato il patto di collaborazione per dare nuova vita al giardino storico

Pillola 16: La prevenzione dei rischi e le responsabilità

  • Il Comune si attiva per informare i cittadini sui rischi specifici esistenti nel settore in cui intendono attivarsi, sulle modalità di prevenzione del rischio e di gestione dell’emergenza; inoltre può fornire loro, in comodato d’uso, i dispositivi di protezione individuale consoni per l’azione prevista nel patto. Spetta ai cittadini utilizzare questi strumenti in modo appropriato.

    Il patto di collaborazione puntualizza i compiti rispettivi dei cittadini e dell’amministrazione. Spetta ai cittadini rispondere di eventuali danni cagionati a persone o cose terze durante l’attività di cura e rigenerazione dei beni comuni.

    Inoltre, sono gli stessi cittadini ad essere custodi dei beni oggetto della loro attività, tenendo sollevata e indenne l’amministrazione d qualsiasi pretesa al riguardo.

    Link al regolamento

Fiori dalla fabbrica: il progetto artistico diventa patto di collaborazione

  • Non sarà certo sfuggito ai più il progetto Fiori dalla fabbrica (Trento, Michelin 1927-1999, diventato patto di collaborazione con il Comune,   per ricordare, a vent’anni dalla chiusura dello stabilimento nel 1999, la Fabbrica della Michelin che molto ha contribuito alla crescita della città arricchendola in termini culturali, storici ed identitari.

    Nella prossima primavera, i 22mila bulbi di tulipani piantati dai cittadini - prevalentemente ex operai, ma anche studenti e studentesse e semplici cittadini - nello spazio verde davanti al MUSE, dove una volta sorgeva l’opificio, fioriranno e disegneranno sul terreno la forma del simbolo che era saldato sul cancello della fabbrica.

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl