Passeggiata lungo un fiume di opere

Vi ricordate dei pannelli proposti e realizzati dall’Istituto Tambosi – 4TA e posizionati lungo l’Adige, di fronte al Quartiere "Le Albere" secondo quanto previsto dal patto di collaborazione "Passeggiata lungo un fiume di opere"?

Vi avevamo forse raccontato di come il lavoro della classe, in una notte, fosse stato vandalizzato da ignoti e di come fosse stato in questo modo tradito l’impegno di ragazze e ragazzi partecipanti al progetto Alternanza Scuola Lavoro, per avviare una riflessione sulla cittadinanza attiva, sull'intrinseco valore dei beni comuni, sulla necessità di un maggior impegno e senso di responsabilità da parte delle giovani generazioni e non solo. Bene, grazie alla generosità di un cittadino, che ha notato lo scempio e ha offerto il suo contributo economico, saranno realizzati nuovi pannelli e, sempre grazie a questo avvocato di Trento che ha accettato di partecipare ad un incontro a scuola con ragazze e ragazzi, c’è stato lo spazio per riflettere su quanto avvenuto, per affrontare il delicato tema delle responsabilità, anche civili e penali, dei singoli rispetto alle azioni compiute, per recuperare il risultato ed il valore di questa esperienza, per verificarne l'impatto sulla comunità, per capire se c'è ancora spazio per un dialogo più maturo e costruttivo tra il mondo della scuola e la città, richiamando valori positivi e pratiche virtuose che fanno parte ormai di un patrimonio dimenticato. A breve la collocazione dei nuovi pannelli.

Martedì, 19 Febbraio 2019 - Ultima modifica: Mercoledì, 20 Febbraio 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl