Comuni amici della famiglia: Trento aderisce al network nazionale

Nella sala di rappresentanza di palazzo Geremia, nell'ambito del sesto Festival della Famiglia, è stato presentato ufficialmente il Network nazionale Comuni amici della famiglia, a cui ha aderito il Comune di Trento.

Attraverso il network la Provincia autonoma di Trento, l'Associazione nazionale famiglie numerose, il Comune di Alghero e gli altri Comuni che lo condivideranno promuovono sul territorio nazionale una cultura promozionale del benessere familiare, con tre obiettivi principali:

  • attivare un processo di riorientamento delle politiche pubbliche dei Comuni interessati alla certificazione, per accrescere un sistema di servizi e aiuti concreti alle famiglie per realizzare i propri progetti di vita
  • promuovere il principio della sussidiarietà orizzontale coinvolgendo attivamente l’associazionismo familiare nell’implementazione territoriale di politiche family friendly
  • attivare a livello nazionale, con il forte coinvolgimento degli attori del territorio, un laboratorio sulle politiche familiari per sperimentare nuovi modelli gestionali e di valutazione delle politiche, sistemi tariffari e politiche di prezzo, sostenendo il capitale sociale e relazionale del territorio.

Gli obiettivi dell'accordo alla base del network e gli impegni relativi ai requisiti per ottenere la relativa certificazione sono in linea con gli obiettivi strategici ed operativi del Comune di accrescere il benessere familiare e della comunità, promuovendo tavoli e gruppi di lavoro, distretti famiglie e coinvolgendo l'associazionismo familiare.

In questo ambito il Comune di Trento ha ottenuto nel 2014 la certificazione e l'assegnazione del relativo marchio Family in Trentino, e può quindi già avvalersi della denominazione di “Comune amico della famiglia”.

Immagini

Giovedì, 30 Novembre 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl