Immagine decorativa

Ti trovi in:

Politiche sociali e abitative » Documentazione e contatti » Schede informative » Esenzione ticket sanitario, rilascio tesserino

Menu di navigazione

Politiche sociali e abitative

Esenzione ticket sanitario, rilascio tesserino

di Giovedì, 19 Maggio 2011 - Ultima modifica: Lunedì, 22 Giugno 2015
scheda_informativa

Il Comune rilascia un’attestazione che consente di beneficiare, nel periodo ivi indicato, dell’esonero dal pagamento del ticket sanitario.

Chi può richiedere

Tutti coloro che hanno diritto all'integrazione del reddito in quanto in condizioni di "minimo vitale" ai sensi delle Determinazioni provinciali.

Dove rivolgersi

Agli uffici amministrativi o agli assistenti sociali di zona, presso le loro sedi nei giorni e orari di recapito:

Servizio attività sociali  - Via Alfieri, 6 - Tel. 0461/884475

Poli sociali

  • Polo 1 Gardolo e Meano - Tel. 0461/889825
  • Polo 2 Centro storico, Piedicastello, Bondone e Sardagna - Tel. 0461/889940
  • Polo 3 S. Giuseppe, S. Chiara, Ravina, Romagnano, Aldeno, Cimone e Garniga Terme - Tel. 0461/889910
  • Polo 4 Oltrefersina e Mattarello - Tel. 0461/889880
  • Polo 5 Argentario, Povo e Villazzano - Tel. 0461/889960
Quanto costa

Non è prevista alcuna spesa.

Tempi di attesa

Dalla data di presentazione della domanda decorre il termine di 90 giorni per la conclusione del procedimento amministrativo.

Il procedimento si articola nelle seguenti fasi:

  • verifica dei requisiti previsti dalla normativa e della condizione economica del nucleo familiare;
  • valutazione della domanda da parte della competente Commissione Tecnica Interna;
  • conclusione del procedimento, con provvedimento di accoglimento o diniego del beneficio.
Come fare / Cosa fare

L'interessato può rivolgersi agli uffici della sede o del Polo sociale di zona per compilare e presentare l'apposito modulo di domanda predisposto dal Servizio Attività Sociali.

Modulo di domanda

Documentazione da allegare alla domanda:

  • eventuale copia decreto nomina tutore/amministratore di sostegno/curatore.
Riferimenti normativi

- Legge provinciale 12 luglio 1991 n. 14 “Ordinamento dei servizi socio-assistenziali in provincia di Trento”.

- Determinazioni per l'esercizio delle funzioni socio-assistenziali approvate con deliberazione della Giunta provinciale 9 ottobre 2009 n. 2422 e 27 novembre 2009 n. 2879, salvo quanto diversamente disposto con deliberazioni della Giunta provinciale 2 marzo 2012 n. 399, 24 maggio 2013 n. 1013 e 24 novembre 2014 n. 2013.

Classificazione dell'informazione

Servizio
ATTIVITA' SOCIALI
Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili
Argomento
sanità
Le pagine classificate con questo argomento sono elencate in ordine cronologico. È possibile affinare la ricerca utilizzando i filtri disponibili nella colonna di destra.
Evento della vita
Assistenza sociale
Informazioni inerenti all'assistenza sociale
Assistenza medica
Informazioni riguardanti l'assistenza sanitaria

Riferimenti:

modulo

Modulo da utilizzare per richiedere l'esonero dal pagamento del ticket sanitario.

Servizio di competenza: ATTIVITA' SOCIALI Ufficio di competenza: Servizi alla persona Argomento: famiglia e minori
Cerca in Schede informative
di Mercoledì, 01 Gennaio 2014

Depliant che sintetizza i servizi residenziali per anziani seguiti dal Progetto gestione inserimenti nelle residenze per anziani.

di Venerdì, 21 Marzo 2014

Guida di accompagnamento e sostegno per neo genitori

Multimedia

Immagine decorativa

Analoghi a questo

scheda_informativa

Tutte le informazioni sul sito Trentinosociale.it

http://www.trentinosociale.it/.../Rimborso-ticket-sanitari

Servizio di competenza: ATTIVITA' SOCIALI Argomento: famiglia e minori
scheda_informativa

E' un servizio fornito dal Comune di Trento, in forma associata con i Comuni contermini di Aldeno, Cimone e Garniga Terme, costituenti nel loro insieme il Territorio Val d'Adige a favore di residenti con particolari condizioni fisiche o psichiche.

Servizio di competenza: ATTIVITA' SOCIALI Ufficio di competenza: Servizi alla persona Argomento: anziani - diversamente abili - sanità
scheda_informativa

Il telesoccorso e il telecontrollo si attuano attraverso il collegamento telefonico dell'utente ad una centrale operativa funzionante 24 ore su 24 per tutti i giorni dell'anno, immediatamente allertabile da un apparecchio in dotazione personale.

Servizio di competenza: ATTIVITA' SOCIALI Argomento: sanità
scheda_informativa

Il Libretto di idoneità sanitaria  non è più rilasciato dal Comune ma è di competenza esclusiva dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari; Settore Igiene Pubblica distrettuale – Centro Servizi Sanitari - Viale Verona – tel. 0461/902242.

Servizio di competenza: SERVIZI DEMOGRAFICI E DECENTRAMENTO Argomento: sanità
scheda_informativa

Accoglimento in forma temporanea.

Servizio di competenza: PROGETTO GESTIONE INSERIMENTI NELLE RESIDENZE PER ANZIANI Argomento: casa ed edilizia - anziani - diversamente abili
scheda_informativa

Grazie ad un rapporto di collaborazione tra il Comune di Trento e l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, presso l’Ufficio Anagrafe di Piazza Fiera e negli uffici delle dodici Circoscrizione del Comune di Trento, è ora possibile effettuare la scelta del medico di base e del pediatra.

Servizio di competenza: SERVIZI DEMOGRAFICI E DECENTRAMENTO Ufficio di competenza: Anagrafe - elettorale Argomento: anagrafe

Forse ti può interessare

associazione

Tribunale del malato

Via Concordia, 25 Materia: Volontariato e solidarietà (Assistenza) Argomento: sanità
ufficio

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili

Servizio di appartenenza: PERSONALE VIA R. BELENZANI, 3

Informazioni riguardanti l'assistenza sanitaria

Informazioni inerenti all'assistenza sociale

di Giovedì, 18 Settembre 2014
determinazione
L.P. 14/1991 E L.P. 13/2007. ESENZIONE TICKET SANITARIO, ATTESTAZIONE DELLA SUSSISTENZA DEI REQUISITI PER L'ACCESSO GRATUITO AI SERVIZI, SUSSISDI ECONOMICI MENSILI, INTERVENTI "UNA TANTUM", REDDITO DI GARANZIA SOCIALE, ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE. DICHIARAZIONE DECADENZA E REVOCA BENEFICI. ACCERTAMENTO ENTRATA (EURO 22.509,55)
Servizio proponente: ATTIVITA' SOCIALI
di Venerdì, 19 Dicembre 2014
determinazione
L.P. 14/1991 E L.P. 13/2007. ESENZIONE TICKET SANITARIO, ATTESTAZIONE DELLA SUSSISTENZA DEI REQUISITI PER L'ACCESSO GRATUITO AI SERVIZI, INTERVENTI "UNA TANTUM", REDDITO DI GARANZIA SOCIALE, INTERVENTO ECONOMICO STRAORDINARIO. RIDETERMINAZIONE - DICHIARAZIONE DECADENZA E REVOCA BENEFICI ECONOMICI. ACCERTAMENTO ENTRATA (EURO 9.915,56)
Servizio proponente: ATTIVITA' SOCIALI
Aiutaci a migliorare questa pagina
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam