Hockey su prato

L’hockey su prato è uno sport di squadra facente parte della famiglia degli sport hockeistici.

Si pratica sia su campi in erba naturale che su superfici sintetiche, delle dimensioni di 91 m × 55 m, appositamente tracciato a linee bianche. Consiste nel contendersi il possesso di una palla per inviarla nelle porte o reti situate al centro delle linee di fondo, facendo uso di uno speciale bastone che termina a spatola, una faccia della quale è piana e l’altra arrotondata.

Le partite, che hanno la durata complessiva di 70 minuti (2 tempi di 35 minuti ciascuno), sono disputate da due squadre contrapposte di 11 elementi, il cui schieramento in campo è simile a quello del calcio. L’unico giocatore che può usare i piedi, le gambe (protette da speciali cosciali o ginocchiere) o le mani (munite di guantoni) per colpire la palla è il portiere, ma solo in area di porta.

Loading...

Giovedì, 23 Gennaio 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 30 Novembre 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl