Realizzata nel 1896 da Cesare Zocchi, l'opera si sviluppa su tre livelli, Inferno, Purgatorio e Paradiso, sormontati dalla statua del poeta.

Intorno alla piazza si trovano edifici moderni: il Palazzo della Regione (1958-1965) progettato dall'architetto razionalista Adalberto Libera, la stazione ferroviaria di Angiolo Mazzoni, ed il Grand Hotel Trento (1949), opera razionalista di Giovanni Lorenzi. In questo contesto distacca lo stile neorinascimentale del Palazzo della Provincia Autonoma di Trento, realizzato nel 1874 su disegno di Francesco Renzi. All'interno, la "Sala Depero" è decorata da un ciclo pittorico del pittore futurista.

 (Foto di Francesca Medici)

Indirizzo
Piazza Dante, 38122 Trento
Collocazione geografica

Come arrivare

Martedì, 30 Settembre 2014 - Ultima modifica: Mercoledì, 14 Ottobre 2015

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2018 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl