Antica sede del Magistrato Consolare, il Municipio Vecchio è un complesso di edifici che si estende tra via Cavour (l’antica Contrada di Santa Maria) e via Belenzani (l’antica Contrada Larga). 

Il prospetto orientale fu completamente rifatto in stile neoclassico dall’ingegnere Antonio Bassi nel biennio 1837-1838: è sormontato dall’aquila civica e da quattro statue settecentesche già collocate nel giardino del Castello del Buonconsiglio. Il motto latino “Montes argentum mihi dant nomenque tridentum” (i monti mi danno l’argento e il nome di Trento) allude alla mitica origine del nome della città. Prima del rifacimento, sulla facciata era visibile un affresco raffigurante una scena di decapitazione, tradizionalmente identificata come il tragico epilogo della rivolta del 1407 capitanata da Rodolfo Belenzani.

(foto di Francesca Medici)

Indirizzo
Via Belenzani 54, 38122 Trento
Collocazione geografica

Come arrivare

Tipologia di luogo

Immagini

Martedì, 30 Settembre 2014 - Ultima modifica: Martedì, 13 Ottobre 2015

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl