Circolare "Modifiche al decreto legislativo 231/2007 - art. 49 (Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore)"

È stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2015 la Legge 28 dicembre 2015, n. 208 recante: “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)", che apporta modifiche al decreto legislativo 231/2007 - art. 49 (Limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore).

Il provvedimento, entrato in vigore il 1° gennaio 2016, eleva il limite per la tracciabilità dei pagamenti tra soggetti che non si avvalgono degli intermediari finanziari.

Per importi pari o superiori a 3.000,00 Euro sarà obbligatorio effettuare i pagamenti a favore dell'Amministrazione con sistemi che assicurino la tracciabilità.

News da Lunedì, 11 Gennaio 2016 a Venerdì, 15 Gennaio 2016

  • È entrato in vigore il 1° gennaio 2016 il provvedimento che eleva il limite per la tracciabilità dei pagamenti tra soggetti che non si avvalgono degli intermediari finanziari.

News da Martedì, 05 Gennaio 2016 a Venerdì, 08 Gennaio 2016

  • È entrato in vigore il 1° gennaio 2016 il provvedimento che eleva il limite per la tracciabilità dei pagamenti tra soggetti che non si avvalgono degli intermediari finanziari.

Martedì, 05 Gennaio 2016

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl