Bandi di gara e contratti

  • Contenuto dell'obbligo
  • Riferimenti normativi
  • Applicabilità
Immagine decorativa

Contenuto dell'obbligo

La disciplina nazionale di cui al decreto legislativo n 163/2006 dispone le modalità di pubblicazione in relazione a:

  • avviso di pre-informazione;
  • avviso sui risultati della procedura di affidamento;
  • delibera a contrarre nelle procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando di gara;
  • avvisi, bandi ed inviti per contratti di lavori, servizi e forniture;
  • avvisi periodici indicativi e avvisi sull'esistenza di un sistema di quantificazione.

La disposizione di cui all'art. 1, comma 32, legge 190/2012 prevede la pubblicazione delle informazioni relative ai procedimenti di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi. A livello locale tale ultima disposizione è applicata per tramite dell'Osservatorio dei contratti pubblici e prezzario provinciale della Provincia Autonoma di Trento secondo quanto previsto dall'articolo 4 bis legge provinciale 10/2012.

Inoltre, a livello provinciale è disciplinata la pubblicazione dei bandi di gara sotto soglia comunitaria ai sensi dell'articolo 27 bis legge provinciale 26/1993.

Infine, ai sensi dell'art. 54 del decreto del Presidente della Provincia n. 9-84/2012 è istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle imprese da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara.

Riferimenti normativi

  • Articolo 1, comma 1, lett. l) legge regionale n. 10/2014
  • Articoli 63, 65, 66, 122, 124, 206, 223 decreto legislativo n. 163/2006
  • Articolo 1, comma 32, legge n. 190/2012
  • Articolo 27 bis, legge provinciale n. 26/1993
  • Articolo 4 bis, legge provinciale n. 10/2012
  • Articolo 54 decreto presidente provincia n. 9-84/2012

Applicabilità

Il contenuto della presente sezione è pubblicato ai sensi di quanto disposto dal decreto legislativo 163/2006 per i contratti sopra soglia comunitaria e secondo le previsioni dell'art. 27 bis legge provinciale 26/1993 per i contratti sotto soglia comunitaria. Si indica inoltre di seguito il riferimento all'Osservatorio dei contratti pubblici e prezziario provinciale della Provincia Autonoma di Trento per le pubblicazioni ai sensi dell'art. 4 bis legge provinciale 10/2012.

 

Bandi di gara

  • Sezione dedicata ai bandi di gara pubblicati dall'Amministrazione. I bandi restano visibili su questo sito per 5 anni a partire dal 1° gennaio successivo alla data di pubblicazione. Ogni comunicazione successiva al bando (es. chiarimenti, verbali di aggiudicazione, convocazioni sedute) verrà pubblicata come allegato del bando a cui si riferisce.

Elenco telematico imprese

  • La Provincia Autonoma di Trento, in collaborazione con il Consorzio dei Comuni e Informatica Trentina, ha sostituito tutti gli elenchi telematici con il nuovo Elenco Telematico delle Imprese (con registrazione unica) per la selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

    Le imprese interessate possono iscriversi a tale elenco accedendo al form di iscrizionee scegliendo il Comune di Trento tra gli enti a cui fare iscrizione.

Procedure di gara ad evidenza pubblica per l'affidamento di opere o lavori pubblici, pubbliche forniture, pubblici servizi

  • Il procedimento ha come obiettivo l'individuazione dell'operatore economico cui affidare l'esecuzione del contratto.

  • Servizio di competenza: PATRIMONIO

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl