Il cittadino attivo per i beni comuni (anno 2017)

Dal Regolamento alle proposte

L'opuscolo è stato curato dal Servizio Beni comuni e gestione acquisti e ha l'obiettivo di rendere più fruibili le disposizioni del "Regolamento sulla collaborazione tra cittadini ed amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani".

Parole come “cittadinanza attiva”, “percorsi partecipativi”, “amministrazione condivisa”, “impegno civico” indicano un processo, un’idea che si concretizza quando i cittadini diventano attori solidali e consapevoli che i beni comuni sono casa nostra e si attivano per la loro cura.
Un patto di collaborazione permette di ricostruire legami che tengono unita la comunità attraverso un rapporto di reciproca fiducia tra cittadini e amministrazione.

Scarica il file (File application/pdf 1,53 MB)

Lunedì, 16 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 17 Ottobre 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2018 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl