Bar Biblioteca: fino al 25 luglio le domande per la gestione

È stata indetta un'asta pubblica per la concessione del servizio di somministrazione di alimenti e bevande presso il bar della sede centrale della Biblioteca comunale di via Roma.

Oltre alla somministrazione al pubblico di alimenti, bevande e pasti veloci, il bando prevede che il concessionario curi il presidio della funzione di emeroteca di pubblica lettura, cioè del servizio di consultazione della stampa quotidiana e periodica.

L'offerta tecnica sarà valutata anche in base alla proposta relativa allo svolgimento di attività culturali, con l'obiettivo di attrarre nuova utenza attraverso iniziative coerenti con la missione della Biblioteca e con le sue potenzialità culturali, come ad esempio  proposte di supporto allo studio, corsi di lingue, gruppi di lettura, seminari, incontri pubblici, eventi culturali, di spettacolo o di intrattenimento.

La durata della concessione è di cinque anni e decorre dalla data di consegna dei locali.

Il bando non prevede alcun canone di utilizzo del locali né alcun corrispettivo da parte del Comune, il concessionario tratterrà totalmente gli introiti del servizio con l'unico obbligo del rimborso delle utenze utilizzate.

Per partecipare alla gara i soggetti offerenti devono far pervenire entro le ore 12 di mercoledì 25 luglio 2018 all'ufficio protocollo, secondo le modalità dettagliatamente illustrate nel bando pubblicato sul sito del Comune, la domanda corredata della documentazione richiesta. Alla stipulazione del contratto verrà versata una cauzione provvisoria pari a 19.160 euro.

Eventuali richieste di chiarimenti sulla procedura di gara devono pervenire a mezzo posta elettronica certificata a biblioteca.comune.tn@cert.legalmail.it entro lunedì 16 luglio 2018. Le risposte verranno pubblicate in allegato al bando, a disposizione di tutti gli altri concorrenti.

Venerdì, 06 Luglio 2018

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2018 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl