Discarica abusiva in via Vittime delle Foibe: individuati i responsabili

A breve un intervento straordinario di pulizia

La discarica abusiva che è tornata a svilupparsi all'incrocio tra le vie Lavisotto e Vittime delle Foibe è purtroppo una situazione critica ben nota e di non facile soluzione. L'area è infatti di proprietà privata e questo comporta difficoltà di intervento.

Considerato il reiterarsi dei comportamenti scorretti, la polizia locale ha intensificato i normali controlli sul territorio e l'attività di indagine e ha individuato i responsabili degli abbandoni di rifiuti, a cui sarà quindi addebitato il costo dello smaltimento.

A breve quindi Dolomiti ambiente, sollecitata dall'Amministrazione comunale, interverrà con una pulizia straordinaria dell'area.

L'intervento ribadisce l'attenzione e l'impegno costante per la tutela del decoro della città in tutte le sue zone, ma sottolinea anche quanto sia necessaria la collaborazione attiva e la responsabilizzazione dei cittadini per garantire il risultato.

Venerdì, 09 Febbraio 2018

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2018 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl