Il sindaco incontra il Gruppo Oasi: 14.500 presenze nel 2016

Visita anche alla materna di Sopramonte, che risente del calo delle nascite: sono state perse due sezioni in dieci anni

Nel primo pomeriggio di oggi il sindaco Alessandro Andreatta ha incontrato l'ente gestore della scuola materna di Sopramonte. Una scuola bella e accogliente, che però in questi anni ha pesantemente risentito del calo delle nascite: dalle cinque sezioni del 2008 e dalle quattro attuali (per un totale di 80 bambini), il prossimo anno si passerà a tre (con 70 bambini). Nonostante la Circoscrizione sia in crescita in termini di abitanti (dal 2000 al 2015 la popolazione è cresciuta di oltre mille unità passando da 4250 a 5291), la fascia più giovane della popolazione è in costante calo.

Ma nella circoscrizione del Bondone ci sono realtà associative estremamente vivaci come il gruppo Oasi di Cadine, che nel 2016 ha registrato 14 mila e 500 presenze di bambini e ragazzi tra i 5 e i 14 anni ma anche di adulti. Attivo da ben 21 anni, il centro Oasi è aperto dal lunedì al venerdì mattina e pomeriggio. Nelle prime ore del giorno di solito arrivano gli adulti, le classi e le neomamme, utenti chi del punto di prestito bibliotecario, chi della ludoteca. Al pomeriggio invece arrivano bambini e ragazzi. Sempre più numerosi sono gli stranieri, che fino a qualche anno fa erano praticamente assenti. Come hanno spiegato al sindaco la direttrice Rosangela Cappelletti e la presidente onoraria Samuela Calliari, l'obiettivo del gruppo è la promozione dell'aggregazione e quindi la prevenzione del disagio.

Giovedì, 16 Marzo 2017 - Ultima modifica: Lunedì, 20 Marzo 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl