Monte Bondone: al via la stagione dello sci

Tutte le informazioni utili su skipass, corsi di sci, collegamenti con lo skibus e parcheggi.

Anche quest'anno il Monte Bondone offre agli appassionati della montagna e dello sci occasioni per vivere sport e natura grazie allo splendido scenario naturale, ai potenziati sistemi di innevamento programmato, alla varietà delle piste e al ricco programma di eventi del modernissimo snowpark, considerato uno tra i migliori dell’arco alpino e totalmente rinnovato con il completamento del sistema d'illuminazione a led a servizio della nuova area e la realizzazione di tre linee di differenti difficoltà per soddisfare tutti i gusti e livelli di capacità.

Confermata anche la possibilità di sciare sotto le stelle ogni martedì e giovedì a partire dal 26 dicembre e fino all’8 marzo, dalle 20 alle 22.30, su Diagonale Montesel, Cordela, Lavaman e nello Snowpark.

Skipass scontati per i residenti

Lo skipass stagionale Monte Bondone è valido Night&Day e comprende tre giornate sci gratis a scelta tra Paganella e Folgaria, grazie all'accordo con Paganella Ski e Skipass Folgaria Lavarone.

Anche per questa stagione sciistica, il Comune, in collaborazione con Trento Funivie S.p.a., promuove tra i bambini e i ragazzi l'avvicinamento allo sci alpino, mettendo a disposizione dei giovanissimi residenti un buono sconto pari a 120 euro, per l'acquisto di uno skipass stagionale sul Monte Bondone, mantenendo quindi invariati i prezzi finali rispetto alla stagione scorsa.

Potranno godere del buono comunale tutti i bambini e i ragazzi che non hanno ancora compiuto i 19 anni, acquistando gli skipass ai seguenti prezzi:

  • cuccioli: 69 euro (nati dal 01/12/2009)
  • bambini: 108 euro (nati dal 1/01/2007 al 30/11/2009)
  • ragazzi: 150 euro (nati dal 01/12/2001 al 31/12/2006)
  • giovani: 199 euro (nati dal 01/01/1999 al 30/11/2001).

Particolari tariffe sono state studiate anche per le famiglie, agevolando soprattutto quelle più numerose.

Oltre alla gratuità per il primo giovane di età inferiore ai 19 anni, due adulti nel medesimo stato di famiglia risparmiano sul loro abbonamento stagionale, acquistandolo ad 299 euro cadauno. Per ogni figlio a partire dal secondo (di età inferiore ai 19 anni), la quota aggiuntiva a carico della famiglia è di soli 69 euro.

Possono usufruire delle tariffe “famiglia” anche due adulti appartenenti al medesimo stato di famiglia con uno o più giovani, questi ultimi anche non appartenenti al medesimo stato di famiglia, purché con rapporto di filiazione con almeno uno degli adulti.

Anche il genitore solo che accompagna uno o più figli usufruisce della promozione: in questo caso, lo skipass adulto costa sempre 299 euro, mentre tutti i figli (di età inferiore ai 19 anni) possono acquistare lo skipass a soli 69 euro.

Nel dettaglio:

  • pacchetto famiglia 1 genitore
    • 1 genitore + 1 giovane (nato dal 01/01/99): 368 euro
    • 1 genitore + 2 giovani (nati dal 01/01/99): 437 euro
    • 1 genitore + 3 o più giovani (nati dal 01/01/99): 506 euro.

Per poter usufruire della promozione è indispensabile che i soggetti siano legati dal rapporto di parentela genitore-figlio, indipendentemente dalla presenza nel medesimo certificato di stato famiglia.

  • pacchetto famiglia 2 adulti
    • 2 adulti + 1 giovane (nato dal 01/01/99): 598 euro
    • 2 adulti + 2 giovani (nati dal 01/01/99): 667 euro
    • 2 adulti + 3 o più giovani (nati dal 01/01/99) 736 euro.

Per poter usufruire della promozione è indispensabile che tutti i soggetti compaiano sul medesimo certificato di stato famiglia, indipendentemente dal rapporto di parentela, oppure in alternativa che i 2 adulti compaiano sul medesimo certificato di stato famiglia, ed il giovane/i abbiano un rapporto di filiazione con almeno uno dei due adulti indipendentemente dalla presenza nello stesso stato di famiglia.

Per ottenere lo sconto sugli abbonamenti stagionali di giovanissimi e famiglie, è indispensabile compilare in ogni sua parte il buono, scaricabile da questo sito (modulo giovani e modulo famiglie) oppure disponibile presso gli uffici circoscrizionali e l'ufficio relazioni con il pubblico, e consegnarlo alle casse di Trento Funivie S.p.a. unitamente a copia del documento di identità dell’intestatario di ogni skipass.

Tali riduzioni si affiancano alle tariffe agevolate riservate ai residenti nel Comune (per abbonamenti giornalieri e stagionali):

  • adulti: 329 euro (nati dal 01/12/1952 al 31/12/1998) e in prevendita fino al 17.12.2017 309 euro
  • seniores: 299 euro (nati dal 01/12/1942 al 30/11/1952)
  • super seniores: 230 euro (nati fino al 30/11/1942).

Per queste tipologie di abbonamento non è previsto il rilascio del buono, ma lo sconto è praticato direttamente alle casse di Trento Funivie S.p.a..

Gli skipass saranno acquistabili fino a domenica 14 gennaio (salvo proroga).

Due le novità rispetto lo scorso anno:

  1. l'estensione di validità a stagionale dell'abbonamento compreso nei pacchetti corsi di sci Giocosport
  2. la consegna ad ogni bambino/ragazzo residente, frequentante la scuola elementare o media, di un buono nominativo che dà diritto ad uno skipass giornaliero gratuito da usufruire in occasione della Giornata sulla neve o di altra giornata.

Corso di sci nell'ambito del progetto Scuolasport

Anche per la stagione invernale 2017/2018 il Comune aderisce all'iniziativa per l'attivazione di corsi di avviamento e perfezionamento della pratica dello sci (discesa e fondo) proposta da Trento Funivie S.p.a, realizzata con la collaborazione delle scuole di sci, i maestri di sci e i noleggiatori del Monte Bondone e agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado residenti nel Comune.

Questi i prezzi, che includono un abbonamento stagionale:

  • 188 euro per i nati dopo l'1/12/2009
  • 208 euro per i nati prima del 31/11/2009

Sono previste tariffe agevolate a partire dal secondo figlio.

I corsi si svolgeranno in orario extrascolastico a partire dal 12 gennaio per dieci settimane nelle giornate di venerdì pomeriggio e sabato mattina.

È possibile iscriversi dal 13 novembre al 29 dicembre (salvo proroga) sul sito shop.visitmontebondone.it, allegando un documento con fotografia del bambino che attesti i dati anagrafici e il buono del Comune di Trento per lo stagionale. Lo skipass sarà poi ritirabile sul Monte Bondone alla biglietteria di Vason, con cassa dedicata.

Si invita a consultare il sito www.skimontebondone.it per informazioni sulla prevendita in città, prevista dal 18 novembre al 16 dicembre presso il punto informativo dell'Azienda per il turismo Trento Monte Bondone Valle dei Laghi in piazza Dante, dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.

Nel corso del mese di novembre i depliants informativi saranno in distribuzione nelle classi degli istituti scolastici della città.

Skibus

Lo skibus, il servizio urbano turistico di collegamento tra Trento e la skiarea del Monte Bondone, sarà attivo:

  • nei giorni 7, 8, 9 e 10 dicembre (solo in caso di condizioni meteorologiche favorevoli all'innevamento delle piste) sul percorso da Trento a Vason (n. 2 corse A/R con un bus da 48 passeggeri)
  • dal 16 dicembre al 25 marzo nei giorni di sabato, domenica e festivi con integrazione tutti i giorni dal 23 dicembre al 7 gennaio sul percorso da Trento a Vason e Viote (n. 2 bus da 48 passeggeri per la tratta Trento – Vason e n. 2 bus tipo urbano per la tratta Vason – Viote)
  • dal lunedì al venerdì a partire dall'8 gennaio al 23 marzo sul percorso da Sopramonte alle Viote (n. 2 mezzi da 48 passeggeri)

Il dettaglio degli orari delle corse sarà consultabile a breve sul sito dell'Azienda per il turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.

Parcheggi

Sono disponibili i parcheggi Rocce Rosse, collegati a Vason con un bus navetta gratuito, i parcheggi dell'area ex Sport Hotel a Vason, a Vaneze i parcheggi in piazza e alla chiesetta, in località Norge quelli adiacenti alla pista.

Per altre informazioni:

Martedì, 14 Novembre 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl