Trento e Presidencia Roque Sáenz Peña: una scultura unisce i due Comuni

L'artista Sebastián Luis Novak all'opera nel cortile di palazzo Thun

Una scultura come simbolo dell'amicizia tra il Comune di Trento e il Comune di Presidencia Roque Sáenz Peña, in Argentina, realizzata da Novak Sebástian Luis, artista che ha appena partecipato al simposio Summer Art 2017, campionato del mondo di scultura veloce a disciplina mista.

L'iniziativa, organizzata dal Comune in collaborazione con l'Associazione Trentini nel mondo, ha avuto come palcoscenico il cortile interno di palazzo Thun, dove l'artista di origini argentine sta dando forma al tronco di un albero messo a disposizione dall'Azienda forestale Trento Sopramonte.

L'opera rappresenta l'unione dell'aquila con la pianta di cotone, simboli delle due municipalità, unite nel tempo dall'immigrazione e da un conseguente legame di solidarietà e amicizia, simboleggiato dalle mani intrecciate.

Immagini

Venerdì, 11 Agosto 2017 - Ultima modifica: Lunedì, 28 Agosto 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl