Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comunicazione » In evidenza » Dichiarazione di accessibilità

Dichiarazione di accessibilità

folder

Sezione contenente la dichiarazione di accessibilità relativa al sito del Comune di Trento

Questo sito è stato progettato nel rispetto delle raccomandazioni sull'accessibilità fornite dal Consorzio mondiale per il Web ( W3C ) nell'ambito dell'iniziativa per rendere il web accessibile secondo il principio di universalità.

Per questo si è scelto di adottare le ultime versioni di implementazione degli standard:

  • La versione 1.1 dell'XHTML (evoluzione dell'XHTML 1.0 strict)
  • La versione 3 dei CSS (CSS3)
  • La versione 2.0 dei requisiti di accessibilità ( WCAG  2.0  - ) scegliendo di adottare il livello "AA"

Scelte molto "coraggiose" in un periodo in cui la normativa italiana (  Legge 4/2004 (legge Stanca)  "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" regolamentata dal Decreto del Presidente della Repubblica del 1° marzo 2005  e successivamente dal Decreto Ministeriale dell'8 luglio 2005 ) non risultava tenere il passo con quella internazionale (nonostante la stessa normativa lo prevedesse).
Consci del fatto che tale normativa era in fase di aggiornamento e che sarebbe dovuta essere modificata recependo i nuovi criteri internazionali delle WCAG 2.0 (così come la Stanca aveva recepito i precedenti criteri della WCAG 1.0) abbiamo seguito questa strada che a pochi giorni dall'uscita del sito è stata confermata dai fatti, dato che è stato rilasciato  l'aggiornamento della normativa nazionale (Revisione dell'Allegato A del DM 8 luglio 2005)  - "Criteri e metodi di verifica tecnica e requisiti tecnici di accessibilità per i contenuti e i servizi forniti per mezzo di applicazioni basate su tecnologie Web"
La nuova normativa (che riprende le WCAG 2.0) richiede:

Criteri di conformità

Affinché una pagina Web possa essere dichiarata conforme ai requisiti tecnici devono essere osservati i seguenti criteri:

  1. Totalità dei requisiti tecnici: tutti i requisiti tecnici di accessibilità, quando applicabili, devono essere soddisfatti;
  2. Pagine complete: la conformità va riferita ad intere pagine Web;
  3. Processi completi: quando un servizio è erogato mediante un processo che si sviluppa su più pagine Web allora tutte le pagine Web ad esso relative devono essere conformi, anche quando tali pagine si trovino su siti diversi;
  4. Utilizzo di sole tecnologie compatibili con l’accessibilità: le pagine, gli oggetti in esse contenuti e le applicazioni realizzate con tecnologie web devono essere realizzati con le tecnologie compatibili con l’accessibilità come definite in precedenza;
  5. Formato e contenuto dei documenti: tutti i documenti pubblicati necessari a fornire informazioni o a erogare servizi e tutti i materiali didattici e formativi devono essere resi disponibili in formati digitali utilizzabili con tecnologie compatibili con l’accessibilità come definite in precedenza e il loro contenuto deve essere conforme ai requisiti tecnici di accessibilità.

Requisiti tecnici di accessibilità e punti di controllo per la valutazione di conformità

I requisiti tecnici di accessibilità ed i relativi punti di controllo per la verifica di conformità sono stati definiti sulla base dei Principi, delle Linee Guida e dei Criteri di Successo contenuti nella Recommendation che il World Wide Web Consortium (W3C) – Web Accessibility Initiative (WAI) ha pubblicato l’11 dicembre 2008 e che contiene le Web Content Accessibility Guidelines 2.0 (WCAG 2.0).

I quattro principi ispiratori comuni alle WCAG2.0 e al presente documento sono i seguenti:

  1. Percepibile - Le informazioni e i componenti dell'interfaccia utente devono essere presentati in modo che possano essere fruiti attraverso differenti canali sensoriali.
  2. Utilizzabile - I componenti dell’interfaccia utente e i comandi in essa contenuti devono essere utilizzabili senza ingiustificati disagi o vincoli per l’utente.
  3. Comprensibile – Gli utenti devono poter comprendere le modalità di funzionamento dell’interfaccia e le azioni in essa contenute necessarie per ottenere servizi e informazioni.
  4. Robusto - Il contenuto deve essere abbastanza robusto da poter essere interpretato in modo affidabile da una vasta gamma di programmi utilizzati dall’utente, comprese le tecnologie assistive.

I requisiti tecnici fanno riferimento alle 12 linee guida in cui si articolano suddetti principi delle WCAG2.0.
I punti di controllo per la verifica di conformità fanno riferimento al corrispondente criterio di successo delle WCAG2.0.

Requisiti tecnici di accessibilità

  1. Alternative testuali: Fornire alternative testuali per qualsiasi contenuto non di testo in modo che lo stesso contenuto possa essere trasformato in altre forme fruibili secondo le necessità degli utenti, come ad esempio stampa a caratteri ingranditi, Braille, sintesi vocale, simboli o altra modalità di rappresentazione del contenuto.
  2. Contenuti audio, contenuti video, animazioni: Fornire alternative testuali equivalenti per le informazioni veicolate da formati audio, formati video, formati contenenti immagini animate (animazioni), formati multisensoriali in genere.
  3. Adattabile: Creare contenuti che possano essere rappresentati in modalitàdifferenti (ad esempio, con layout più semplici), senza perdita di informazioni o struttura.
  4. Distinguibile: Rendere più semplice agli utenti la visione e l'ascolto dei contenuti, separando i contenuti in primo piano dallo sfondo.
  5. Accessibile da tastiera: Rendere disponibili tutte le funzionalità anche tramite tastiera.
  6. Adeguata disponibilità di tempo: Fornire all’utente tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti.
  7. Crisi epilettiche: Non sviluppare contenuti che possano causare crisi epilettiche.
  8. Navigabile: Fornire all'utente funzionalità di supporto per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione nel sito e nelle pagine.
  9. Leggibile: Rendere leggibile e comprensibile il contenuto testuale.
  10. Prevedibile: Creare pagine Web che appaiano e che si comportino in maniera prevedibile.
  11. Assistenza nell'inserimento di dati e informazioni: Aiutare l’utente ad evitare gli errori ed agevolarlo nella loro correzione.
  12. Compatibile: Garantire la massima compatibilità con i programmi utente e con le tecnologie assistive

Verifica di conformità dei requisiti tecnici

La verifica di conformità ai requisiti tecnici deve essere effettuata per mezzo dei punti di controllo relativi a ciascun requisito, come previsto puntualmente dalla stessa normativa aggiornata

Per la verifica dei requisiti tecnici sono stati utilizzati e sono resi disponibili per un controllo puntuale di tutte le pagine -  direttamente nel footer - i seguenti validatori specifici per le WCAG 2.0:

Per quanto riguarda invece gli standard del W3C abbiamo usato e messo a disposizione i validatori

Dopo aver specificato i validatori utilizzati e verificabili per la conformità di questi requisiti, vogliamo dettagliare alcune importanti scelte di fondo adottate:

  • Abbiamo scelto - in controtendenza con chi ha finora sviluppato siti di P.A. - di utilizzare una grafica accattivante ed usare effetti grafici innovativi che hanno permesso di raggruppare molta informazione in poco spazio, ma permettendo l'accesso alla stessa informazione anche a chi  usa tecnologie assistive
  • Abbiamo così pensato a funzionalità che potessero migliorare l'usabilità per chi usa javascript, ma facendo in modo che tutto funzioni anche con javascript disattivato
  • Abbiamo pensato a una grafica accattivante - gestita tutta tramite div e css - ma che se non utilizzata non toglie alcuna informazione all'utente
  • Abbiamo pensato ad un layout fisso, ma che è possibile trasformare in liquido e che è visibile anche con monitor di dimensioni ridotte senza bar scroll orizzontale
  • Abbiamo fornito la possibilità per chi vuole di aumentare/diminuire la grandezza dei caratteri, così come di utilizzare la versione ad alto contrasto (sia con effetti javascript che senza)
  • Abbiamo realizzato un menu che permette di accedere velocemente a parti interne del sito, ma che può essere visibile sia con effetti grafici che senza, permettendo di essere saltato in caso di utilizzo con dei reader

Speriamo che il gran lavoro svolto sia apprezzato e che possa davvero agevolare tutti gli utenti senza distinzioni tra abili e disabili.

Il lavoro di conformità con questi standard così evoluti e ad un livello così alto è una sfida che richiede e richiederà la collaborazione di tutti, redazione distribuita ed utenti compresi, per far sì che possa mantenersi nel tempo.

Abbiamo già iniziato a prendere contatti con i rappresentanti dell'UCI (così come fatto per la versione precedente del sito) per monitorare con loro l'effettiva efficacia delle scelte adottate a prescindere dal risultato dei validatori.

Siamo inoltre grati a chiunque ci invierà segnalazioni che ci aiutino a rendere il sito del Comune di Trento sempre più adeguato alle esigenze di tutti.

Per questo è possibile utilizzare:

Grazie a tutti e buona navigazione

La redazione internet del Comune di Trento

Giacomo Fioroni,

Fiorella Nardelli

Roberto Pisoni

Ultimi aggiornamenti

di Giovedì, 28 Agosto 2014

Lunedì 8 settembre riapre lo sportello informativo.

di Giovedì, 28 Agosto 2014

Lunedì 8 settembre riapre lo sportello informativo.

di Martedì, 26 Agosto 2014

Locali più ampi e più spazio per i laboratori. Sarà pronta a settembre 2016

di Martedì, 26 Agosto 2014

Locali più ampi e più spazio per i laboratori. Sarà pronta a settembre 2016

di Martedì, 26 Agosto 2014

Il modulo "Aiutaci a Migliorare" presente in fondo alle pagine del nostro sito riporta da oggi un semplice CAPTCHA (cioè una domanda per accertarsi che la segnalazione vengano inserita da una persona vera) in grado di arginare l'afflusso di messaggi pubblicitari indesiderati.

Trasparenza

  • Prevenzione della corruzione
  • Accesso civico
  • Accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati
  • Dati ulteriori
  • Contenuto dell'obbligo
  • Riferimenti normativi
  • Applicabilità
  • Contenuto dell'obbligo
  • Riferimenti normativi
  • Applicabilità

I dati sono disponibili nell'aera tematica Ambiente e territorio.

  • Contenuto dell'obbligo
  • Riferimenti normativi
  • Applicabilità
  • Contenuto dell'obbligo
  • Riferimenti normativi
  • Applicabilità
  • Indicatore di tempestività dei pagamenti
  • IBAN e pagamenti informatici
  • Visualizzazione fatture fornitori
  • Elenco debiti certi, liquidi ed esigibili
  • Carta dei servizi e standard di qualità
  • Costi contabilizzati
  • Tempi medi di erogazione dei servizi
Aiutaci a migliorare questa pagina
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam