I cani in città: convivenza e igiene

Regole di comportamento.

disegno sacchetti paletta

L’iniziativa della distribuzione gratuita di sacchetti-paletta per la raccolta delle deiezioni dei cani è stata avviata nel 1992 con l’acquisto e il posizionamento dei primi distributori di sacchetti-paletta.

I distributori posizionati sul territorio comunale ammontano a n. 162. (sia nelle pubbliche vie e piazze, sia nei giardini pubblici).

Il rifornimento dei distributori sacchetti-paletta è svolto in parte da personale dell’Amministrazione, in parte da personale delle cooperative cui sono stati affidati lavori di manutenzione del verde ed in parte dal personale della Dolomiti Energia (centro città).

L’iniziativa nel suo complesso si è dimostrata sicuramente efficace in quanto ha migliorato la situazione igienica della città sia nei giardini pubblici che sui marciapiedi.

Inoltre a margine della distribuzione dei sacchetti paletta si sono voluti anche avere strumenti di controllo dell’iniziativa, imponendo con il nuovo Regolamento di Polizia Urbana l’obbligo, per chi accompagna un cane in città, di dimostrare il possesso del materiale idoneo alla pulizia delle deiezioni del proprio cane. (art. 40 del Regolamento di Polizia Urbana).

download

Indirizzi per le politiche a tutela degli animali - cani
File ODG Indirizzi per le politiche a tutela degli animali - cani.pdf (107,40 kB)

Giovedì, 19 Maggio 2011 - Ultima modifica: Lunedì, 12 Novembre 2018

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl