Premio "Comuni fioriti 2012"

Il Comune di Trento è risultato vincitore a livello nazionale  del premio “Comuni fioriti 2012” per la categoria dei comuni con più di 20.000 abitanti, ricevendo una targa di riconoscimento ed un buono di 3.000 euro in piante da fiore da impiegare il prossimo anno.

Al concorso hanno partecipato 145 comuni di tutto il territorio italiano e la valutazione era basata sulla presenza di aiole, fioriere, vasi distribuiti sul territorio comunale di abbellimento della città.

 Ogni comune ha ricevuto una valutazione con l'attribuzione da uno a quattro fiori in ragione del risultato ottenuto dalla città nell'abbellimento floreale. Trento, oltre all'attribuzione di quattro fiori (massimo punteggio che si poteva ottenere) è stata giudicata la migliore tra quelle città con più di 20.000 abitanti che hanno ricevuto il riconoscimento dei quattro fiori. Nelle altre categorie sono risultate vincitrici Spello per la categoria da 3.000 a 20.000 abitanti e Etroubles (AO) per i villaggi fino a 3.000 abitanti, oltre a Pre-Saint-Didier (AO) per i comuni turistici.

La valutazione viene espressa sulla scorta di una documentazione fotografica presentata dall'Ufficio Parchi e Giardini dell'Amministrazione comunale di Trento e in base alla visita di alcuni membri della commissione giudicatrice inviati dall'ASPROFLOR (Associazione regionale dei produttori flora-vivaisti piemontesi), organizzatrice del concorso, assieme ad  ATL – Distretto Turistico dei Laghi.
Questo risultato è stato ottenuto dalla città di Trento allestendo le aiole e le fioriere della città nella quantità e modalità che è ormai solita effettuare per renderla apprezzata dai propri cittadini, oltre che dagli ormai numerosi turisti che la visitano. In pratica, nel 2012, sono state messe a dimora n. 46.178 piante annuali, distribuite tra 140 specie e varietà, tra le quali: viole, primule, pratoline, tulipani, narcisi, muscari, gerani, petunie, begonie, anagallis, coleus, salvie, cavoli da fiore, ecc... Queste piantine sono prodotte per il cinquanta per cento nelle serre comunali.

Oltre che nelle aiole, i fiori vengono posizionati su tutti i ponti della città (dieci), nelle fioriere sospese del centro storico (duecentoventi), ed in alcune fioriere posizionate a terra nel centro città. Il riconoscimento ottenuto segue l'ambìto premio della “Città per il verde”, conseguito nel 2010 sempre dal Comune di Trento al Flormart di Padova, istituito da “Il verde editoriale” di Milano per premiare le città italiane che si sono distinte nella cura e negli investimenti per il verde pubblico e che ha comportato la cessione in comodato gratuito annuale di una Peugeot 307 oltre alla targa di riconoscimento, conservata gelosamente negli uffici del Servizio Gestione Strade e Parchi di Maso Smalz.

Lunedì, 29 Ottobre 2012

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl