Subingresso vendita per corrispondenza, televisione, commercio elettronico o altri sistemi di comunicazione

Informazioni per presentare, tramite SUAP telematico, la SCIA di subingresso nella gestione di un'attività di vendita per corrispondenza, televisione, commercio elettronico o altri sistemi di comunicazione

Il subingresso per un'attività di vendita per corrispondenza, televisione, commercio elettronico o altri sistemi di comunicazione è soggetto a Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) da presentare esclusivamente tramite  Sportello unico per le attività produttive (SUAP) telematico.

La SCIA va trasmessa al Comune in cui la persona fisica/la società intende esercitare la propria attività

Quanto costa

Diritti di istruttoria

Tempi di attesa

L'inizio dell'attività in seguito a subingresso è contestuale alla tramissione della SCIA mediante SUAP telematico. La SCIA ha, infatti, efficacia immediata.

Come fare / Cosa fare

Occorre accedere al portale dello Sportello unico per le attività produttive (SUAP)

Note

Copia della SCIA, corredata dagli estremi dell’avvenuta ricezione da parte del Comune, dovrà essere allegato alla “Comunica di iscrizione” (comunicazione unica) da inviare per via telematica, entro 30 giorni dall’effettivo inizio dell’attività, al Registro delle Imprese della CCIAA della provincia dove è ubicato l’esercizio, qualora non siano giunte da parte del Comune comunicazioni contrarie.

Giovedì, 09 Marzo 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 19 Gennaio 2018

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl