Bed and breakfast

Ospitalità turistica saltuaria (Extra-alberghiero)

immagine decorativa

Si definisce "bed and breakfast" l'ospitalità turistica offerta con carattere saltuario da coloro che, avvalendosi della sola organizzazione familiare, utilizzano parte dell'edificio in cui risiedono, fino ad un massimo di quattro camere, fornendo servizio di alloggio e di prima colazione.

Il servizio di prima colazione è assicurato fornendo cibi e bevande che non richiedono manipolazione.

Riferimenti normativi

  • Legge provinciale 14/07/2000 n. 9   “Disciplina dell'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande e dell'attività alberghiera, nonché modifica all'art. 74 della L.P. 29 Aprile 1983, n. 12 in materia di personale ”. 
  • Legge provinciale 15/05/2002 n. 7 “Disciplina degli esercizi alberghieri ed extra-alberghieri e promozione della qualità della ricettività turistica  ”.
  • Regolamento di esecuzione della legge provinciale 15 maggio 2002 , n. 7 DPP 25 settembre 2003 n. 28-149/Leg. 

Ospitalità turistica familiare - Bed & breakfast

  • Informazioni per presentare, tramite SUAP telematico, la SCIA per l'apertura o la variazione dei requisiti strutturali o di servizio e per la comunicazione della cessazione di attività relativamente ad un esercizio di bed & breakfast.

  • Servizio di competenza: SVILUPPO ECONOMICO STUDI E STATISTICA

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl