News

Avvisi e news inerenti il progetto di cura dei beni comuni

Non solo Piedibus: al mio rione ci penso anch'io

  • Una nuova proposta di collaborazione dei genitori della Vela

Una proposta di collaborazione per via Matteotti

  • Residenti, esercenti, realtà di quartiere hanno elaborato una proposta per animare la via e lasciare un segno del loro impegno e del loro attaccamento al quartiere

Collocato il book crossing a Gardolo di Mezzo

  • Si sono concluse con la sistemazione della casetta per lo scambio dei libri le attività del patto di collaborazione "Il parco è anche mio".

Workshop Chiasma: iscrizioni aperte fino all'11 agosto

  • Un’occasione per i progettisti partecipanti, studenti e laureati, di confrontarsi con i temi dell’architettura e della rigenerazione urbana, progettando e realizzando un nuovo sistema di arredo urbano per la riattivazione di via San Martino, a Trento, recentemente pedonalizzata.

Degradè, finito il murale che promuove inclusione sociale, dialogo e convivenza

  • Sabato 20 e domenica 21 luglio ha preso nuova vita la parete del sottopasso della ferrovia sulla pista ciclabile in prossimità dei Giardini Lungo Fersina, prima deturpata da scritte e graffiti.

Sport, un bene in comune

  • E' arrivata la proposta di collaborazione della UISP (Unione italiana sport per tutti) per animare una piazza dedicata allo sport come bene comune durante il Festival dello sport di Trento, dall'11 al 13 ottobre 2019

Bilu: punto di incontro, aggregazione e promozione culturale

  • Una nuova proposta di collaborazione per sostenere Bilu, la biblioteca-ludoteca aperta a Trento in via Pranzelores

Al via le attività dell'Orto aperto di via Medici

  • Spuntano le prime piantine all'orto comunitario

Premio Partecipazione e cittadinanza attiva a Mattarello

  • Impegno, rispetto, solidarietà e partecipazione sono i criteri con i quali quest’anno l’istituto comprensivo Aldeno Mattarello, e in particolare la scuola secondaria A. Fogazzaro, ha voluto istituire il Premio Partecipazione e cittadinanza attiva.

Quando l'orto diventa comunitario

  • Nasce in via Medici "Orto aperto". Approvato il patto di collaborazione.

Workshop Chiasma 2019, un progetto partecipato per S. Martino

  • Un patto di collaborazione tra l'Associazione Acropoli, il Comitato San Martino Dentro ed il Comune di Trento.

L’erba (del) vicino: un progetto per riscoprire i parchi di Trento

  • Primo appuntamento sabato 25 maggio alle 15 al Giardino S. Marco

(Bio)Diversità per crescere

  • E' sorta a Piedicastello l'aiuola della biodiversità. Approvato il patto di collaborazione tra Comune e Comitato Feste di S. Apollinare

    L'aiuola sarà curata dalla comunità per tutta l'estate fino al suo naturale deperimento.

In attesa di Workshop Chiasma 2019 .........

  • Approvato il patto di collaborazione

Al via le prime azioni del Progetto STRA.BENE

  • Sono fioccate le proposte di alunni e alunne delle scuole medie del capoluogo.

“San Marco: bene comune”, partono le iniziative di animazione

  • Un patto di collaborazione tra vari soggetti per far vivere lo storico giardino

Workshop Chiasma 2019

  • Un progetto partecipato per San Martino

Un protocollo di intesa a tutela del decoro della città

  • Al via la sperimentazione della gratuità per il ripristino delle facciate di edifici privati

Pillola 16: La prevenzione dei rischi e le responsabilità

  • Il Comune si attiva per informare i cittadini sui rischi specifici esistenti nel settore in cui intendono attivarsi, sulle modalità di prevenzione del rischio e di gestione dell’emergenza; inoltre può fornire loro, in comodato d’uso, i dispositivi di protezione individuale consoni per l’azione prevista nel patto. Spetta ai cittadini utilizzare questi strumenti in modo appropriato.

    Il patto di collaborazione puntualizza i compiti rispettivi dei cittadini e dell’amministrazione. Spetta ai cittadini rispondere di eventuali danni cagionati a persone o cose terze durante l’attività di cura e rigenerazione dei beni comuni.

    Inoltre, sono gli stessi cittadini ad essere custodi dei beni oggetto della loro attività, tenendo sollevata e indenne l’amministrazione d qualsiasi pretesa al riguardo.

    E con questa siamo arrivati all'ultima delle nostre Pillole.

    Link al regolamento

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl