Collocato il book crossing a Gardolo di Mezzo

Si sono concluse con la sistemazione della casetta per lo scambio dei libri le attività del patto di collaborazione "Il parco è anche mio".

L'Associazione "Dos de la luna" ha realizzato una casetta per il  book crossing nel parco di Gardolo di Mezzo.

Book crossing quindi come nuova modalità di accostarsi alla lettura, all'aperto e nella natura, per condividere interessi e per acquisirne di nuovi, un modo per vivere e animare il parco e, non ultimo, per contribuire alla tutela dell'ambiente.

Far girare i libri, metterli a disposizione di altri, che a loro volta li passeranno ad altri ancora oppure che aggiungeranno nuovi libri, significa infatti accrescere il numero dei lettori, sostenere il piacere della lettura, far conoscere gli autori ad una platea più ampia, promuovere nuovi  saperi e conoscenze, diffondere idee,  stimolare la curiosità e fare cultura. Secondo una visione ecologica ed ecologista significa anche promuovere il libro raggiungendo un numero illimitato di lettori senza produrre ristampe e nuove copie e quindi  senza aumentare i costi di stampa ed il consumo di carta, acqua ed energia.

C'era tutto questo dietro al book crossing e negli intenti dell'Associazione "Dos de la luna" che ha chiesto al Comune di individuare una collocazione per la casetta nel giardino di Gardolo di Mezzo. 

Posizione GPS

Come arrivare

Immagini

Lunedì, 05 Agosto 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl