Sport, un bene in comune

E' arrivata la proposta di collaborazione della UISP (Unione italiana sport per tutti) per animare una piazza dedicata allo sport come bene comune durante il Festival dello sport di Trento, dall'11 al 13 ottobre 2019

Parlare di bene comune significa affrontare tematiche di ampio respiro che  investono l'amministrazione condivisa, la cittadinanza attiva, il recupero urbanistico di parti trascurate delle nostre città, l'animazione di spazi comuni, la partecipazione, la capacità di mettere in contatto e di integrare le componenti più diverse di una comunità.

Lo sport, così come la cultura in generale, proprio per il fatto che movimenta risorse umane all'insegna di un migliore stile di vita, della ricerca del benessere psico-fisico, della promozione della relazione tra cittadini, dello sviluppo della collettività, è  considerato  un bene comune, da promuovere e sostenere perché portatore di valori civili, democratici, educativi, in quanto promuove il rispetto degli avversari e dei compagni di squadra, l'apertura e l'integrazione, l'impegno e il sacrifico, la capacità di accettare la sconfitta e di condividere il successo.

Il concetto di “sport per tutti”, di cui UISP è promotrice, rappresenta l’essenza stessa del concetto di sport come “bene comune” perché contribuisce a far crescere la comunità e a promuovere pratiche e stili di vita salutari e virtuosi.

Il Festival dello sport sembra quindi l'ideale platea per trovare interlocutori interessati e per diffondere questo messaggio. Durante i lavori del Festival, in una piazza dedicata, saranno presentate  tutte quelle realtà locali che in questi anni, attraverso lo sport, il gioco, il movimento, la promozione di sani stili di vita, hanno collaborato con l'amministrazione comunale per recuperare spazi pubblici all'uso collettivo,  per rafforzare la collaborazione tra cittadini ed amministrazione e consolidare reti di comunità, ma anche esperienze di altre province e regioni.

La UISP si rivolge quindi a tutti i cittadini, alle associazioni, ai gruppi interessati a questi temi affinché si facciano avanti con proposte, idee, suggerimenti per arricchire il programma delle giornate del Festival.

Chiunque sia interessato ad avere maggiori informazioni, può contattare la UISP all'indirizzo trentino@uisp.it  oppure il Servizio Beni comuni e gestione acquisti all'indirizzo di servizio_benicomuniegestioneacquisti@comune.trento.it entro il 26 luglio.

Lunedì, 01 Luglio 2019 - Ultima modifica: Martedì, 02 Luglio 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl