Il CEDAC

Il CEDAC (Cause Effect Diagram with Additional Cards),  che letteralmente significa "Diagramma causa-efffetto con cartellini aggiunti",  è uno strumento di coinvolgimento del personale operativo che si propone di stimolare e indirizzare in modo corretto la formulazione di idee atte a risolvere un determinato problema.

CEDAC

Il CEDAC è una particolare applicazione del diagramma causa-effetto. Il diagramma è fisicamente rappresentato da un tabellone esposto nell'ufficio dove si genera il problema. Questo tabellone monitora continuamente il problema ed è accessibile a tutti i collaboratori coinvolti, i quali, mediante cartellini autoadesivi, segnalano ipotesi di soluzioni ed interventi molto specifici e mirati collocandoli in corrispondenza della specifica causa sulla quale intendono impattare. Questi cartellini, di diverso colore, mettono in rilievo ostacoli, cause reali e conseguenti idee di miglioramento per superare il problema. Di volta in volta si procede alla sperimentazione dei diversi suggerimenti raccolti e all'eventuale standardizzazione.

Operativamente, si procede nel seguente modo: si scrive l'effetto (lo "spreco") in un rettangolo a destra, e si traccia una linea verso sinistra. Su questa linea tutto il personale interessato applicherà cartellini con le cause, ed eventuali cartellini di colore diverso con le soluzioni proposte. Dopo un certo tempo si raccolgono e si analizzano i cartellini, e si riesce così ad impostare la soluzione del problema come risultato del lavoro di tutto il gruppo, non delle idee del più autorevole.

A differenza dei gruppi di miglioramento questo strumento consente di individuare delle soluzioni a problemi noti senza ricorrere a frequenti riunioni.

download

Relazione finale progetto CEDAC presso il Servizio Biblioteca e Archivio storico
File Relazione_Cedac.pdf (145,96 kB)

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl