I modelli di eccellenza EFQM - CAF

I modelli di eccellenza EFQM (European Foundation for Quality Management) e CAF (Common Assessment Framework) sono stati elaborati per  guidare le organizzazioni verso un percorso di miglioramento continuo. 

Per guidare le organizzazioni nel percorso verso il miglioramento continuo delle proprie performance, nel 1991 la EFQM (European Foundation for Quality Management – Fondazione Europea per la gestione della Qualità) ha elaborato il Modello EFQM per l'Eccellenza.

Il modello EFQM è stato successivamente  rielaborato a livello europeo, con specifico riferimento alla realtà delle organizzazioni pubbliche,  nel modello CAF (Common Assessment Framework – Griglia Comune di Valutazione).

Entrambi i modelli, estendendo ed articolando l’approccio classico della certificazione (“ISO”), rappresentano un quadro di riferimento che aiutano le organizzazioni a tradurre in pratica i principi fondamentali dell’eccellenza.

L'Eccellenza non è solo una teoria; riguarda i risultati tangibili di un'organizzazione in ciò che fa, nel modo in cui lo fa, negli obiettivi che consegue, unitamente alla ragionevole certezza di poterli sostenere nel tempo. I "fatti" su cui deve poggiare tale certezza non si limitano ai soli risultati finanziari, che rappresentano un effetto della performance del passato, ma devono comprendere, anche i risultati relativi ad altri portatori di interesse (stakeholder). Fra tali indicatori figurano la soddisfazione del cliente, la motivazione e le potenzialità professionali del personale, la soddisfazione della comunità in cui l'organizzazione opera e della società in generale.

I modelli EFQM e CAF  offrono alle organizzazioni la possibilità di misurare e verificare le scelte strategiche, evidenziare i punti di forza e le aree di miglioramento, individuare con metodo le priorità di intervento, rafforzare il percorso verso il miglioramento, confrontarsi con le migliori organizzazioni e condividere le “best practices” (migliori pratiche).

Per garantire la sostenibilità dei risultati, deve emergere con chiarezza come tutte le attività dell'organizzazione e le modalità in cui esse vengono condotte poggino su solide basi, siano gestite sistematicamente e vengano sottoposte a riesame e miglioramento continuo.

Inoltre, i modelli consentono di coinvolgere nel percorso verso l'Eccellenza i dirigenti e gli operatori in modo sistematico.

Il modello di eccellenza dell'EFQM

  • Il modello EFQM rappresenta un quadro di riferimento che aiuta le organizzazioni a tradurre in pratica i principi fondamentali dell'eccellenza.

Il modello di eccellenza CAF

  • Il modello CAF (Common Assessment Framework) è uno strumento per la gestione della qualità specificamente realizzato per favorire l'introduzione dell'autovalutazione e della cultura della qualità e dell'eccellenza nelle amministrazioni pubbliche.

I modelli di eccellenza EFQM/CAF nel Comune di Trento

  • Si riportano le principali fasi relative all'applicazione dei modelli di eccellenza EFQM e CAF nel Comune di Trento

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl