Esumazione

Modalità,tempi e costi per l'effettuazione delle esumazioni

L’esumazione è l’operazione cimiteriale che consente di recuperare i resti mortali di un defunto sepolto nel terreno dopo un periodo di tempo, stabilito per legge, non inferiore ai dieci anni.
Alla fine del periodo di rotazione i familiari dei defunti seppelliti nelle zone oggetto di esumazione vengono avvertiti con congruo anticipo, tramite lettera, ed invitati a comunicare se sono interessati o meno all’esumazione e se vogliono recuperare la lapide o farla demolire dal personale comunale.
I familiari interessati all’esumazione per la conservazione dei resti in sepoltura privata devono prendere gli opportuni accordi con l’ufficio per definire i dettagli dell’operazione alla quale, se lo desiderano, possono assistere.
Può accadere che la salma non sia ancora completamente mineralizzata; in questo caso si può richiedere la cremazione oppure disporre un nuovo seppellimento per un ulteriore periodo di almeno cinque anni.

Esumazione straordinaria

E’ l’operazione cimiteriale che consente di recuperare i resti mortali di un defunto sepolto nel terreno prima che siano decorsi dieci anni.
Le esumazioni straordinarie vengono effettuate o per ordine dell’autorità giudiziaria, nell’interesse della giustizia, ovvero su richiesta dei familiari, per il trasporto in altra sepoltura o per la cremazione.

Estumulazione

Si parla di estumulazione ordinaria quando si tratta di salme tumulate in sepolture private in muratura da almeno venti anni, mentre si è in presenza di una estumulazione straordinaria quando tale operazione viene effettuata prima della scadenza di tale periodo.

Dove rivolgersi
Quanto costa

I costi per le suddette operazioni sono i seguenti:

Esumazione ordinaria € 162,50
Esumazione straordinaria € 300,50

Vanno inoltre aggiunti i costi relativi alla sistemazione dei resti e cioè:
 

Tumulazione in celletta € 197,50
Tumulazione in sepoltura privata € 320,50
Tumulazione in tomba di famiglia € 413,00

Nel caso poi di salma non completamente mineralizzata vanno aggiunti gli ulteriori costi relativi o alla cremazione o al nuovo interramento.

Giovedì, 19 Maggio 2016 - Ultima modifica: Mercoledì, 30 Gennaio 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl