Fenomeni: quando lo sport scrive la storia

Una mostra racconta dieci atleti che hanno lasciato un segno oltre lo sport

Inserita nel calendario delle iniziative del Fuori Festival – Festival dello Sport e promossa dal Comune di Trento – servizio Cultura, turismo e politiche giovanili in collaborazione con l'associazione culturale Art to Art, l'esposizione nasce dalla volontà di presentare, attraverso brevi narrazioni e tramite le illustrazioni degli artisti Nadia Groff e Patrik Fongarolli Frizzera, le vite di atlete e atleti che con le loro gesta hanno lanciato messaggi in grado di andare ben oltre lo sport.

Lo sport non è un mondo a sé. La pratica sportiva è parte del contesto sociale e risente quindi dei cambiamenti storici e culturali che interessano la nostra società. Imprese sportive di donne e uomini, non sempre premiate sul podio, sono diventate così storie di emancipazione, di resilienza, di riscatto, di lotta ad ogni tipo di discriminazione. Sono, a tutti gli effetti, esempi a cui tendere, gesta da non dimenticare.

Una mostra dunque dedicata a chi si è assunto la responsabilità di osare, di schierarsi e di opporsi alle consuetudini, talvolta di sognare. Dieci le biografie contenute nel percorso espositivo che elevano la pratica sportiva a strumento universale capace di veicolare messaggi culturali e sociali di impegno, solidarietà, coraggio, lealtà, amicizia, rispetto, uguaglianza. Perché accade che ci siano vittorie, sconfitte, medaglie e partite in grado di deviare il corso degli eventi. Perché accade che lo sport cambi il volto della storia. Accade più spesso di quanto tu possa immaginare.

Posizione gps

Come arrivare

Costi
ingresso libero
Materia
Scienze sociali, Sport

Questo evento fa parte della manifestazione Festival dello Sport

Giovedì, 10 Ottobre 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl