Sembianze agli occhi miei

Opere pittoriche di Gianni Pellegrini 

Gianni Pellegrini, "Cattedrali", 2018 (dettaglio), tecnica mista su tela

Tra i firmatari del celebre movimento Astrazione Oggettiva, a cui il Mart ha dedicato un’importante mostra nel 2015, Gianni Pellegrini torna alla Galleria Civica con un solo show che presenta gli ultimi sviluppi della sua ricerca pittorica.

Un intervento site-specific - omaggio dell'artista agli spazi espositivi - e oltre 30 opere in gran parte inedite o realizzate per l’occasione compongono la mostra Sembianze agli occhi miei, il cui titolo prende a prestito un celebre verso dell’Ultimo canto di Saffo di Giacomo Leopardi.
Le recenti tele rappresentano la prosecuzione di quella indagine sugli elementi costitutivi del colore - la luce, le ombre, le profilature e le opacità, le gradazioni - che dagli esordi negli anni Settanta ha caratterizzato la ricerca dell’artista, fino ad arrivare a una dimensione più ampia e rarefatta come quella rappresentata in mostra. In esposizione anche il trittico Linee, realizzato nel 1978 e accostato a un lavoro del 2019 in cui la geometria lineare dell’opera giovanile si trasforma in una indefinita e impalpabile sfumatura.
La personale di Gianni Pellegrini dà conto dell’incessante e continuo impegno di uno degli indiscussi protagonisti del mondo culturale trentino, confermando la vocazione della Galleria Civica e il suo legame con il territorio.

A cura di Margherita de Pilati

Posizione gps

Come arrivare

Contatto email
Contatto telefonico
0461 985511
Costi
2 euro
Materia
Arte (Pittura)
Struttura ospitante

Martedì, 03 Dicembre 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl