ATTIVITA' SOCIALI

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili

Contatti

Orario per il pubblico:
  • lunedì - martedì- mercoledì  8.30 - 12.30
  • giovedì 8.00 - 16.00
  • venerdì 8.30 - 12.00
Telefono segreteria:
0461-884477 portineria 0461-884450
Fax:
0461-884497
Indirizzo:
VIA F.LLI BRONZETTI, 1
CAP:
38122
Posizione GPS:

Come arrivare

Riferimenti utili:

Ruoli

Dirigente del Servizio
FRENEZ PAOLO

Personale

Competenze

In attuazione della programmazione sociale provinciale e del Piano sociale gestisce le funzioni socio-assistenziali e gli interventi in materia di assistenza e beneficenza pubblica, trasferiti dalla Provincia ai sensi della legge provinciale n. 3/2006. Tale gestione, nella sede centrale e nelle sedi territoriali, avviene in forma associata con i Comuni di Trento, Aldeno, Cimone e Garniga Terme ed è disciplinata da apposita convenzione.

Gestisce gli interventi istituzionalmente assegnati al Comune ed eroga i contributi per attività socio-assistenziali a soggetti pubblici e privati.

In stretta collaborazione con il Servizio Spazio Argento e politiche abitative cura la costruzione e l'attuazione del processo di pianificazione e valutazione sociale, secondo le linee guida provinciali, assicurando il coordinamento con le altre strutture organizzative dell'Ente e la collaborazione con gli altri enti coinvolti. A tal fine è istituito il tavolo territoriale, quale organo di consulenza e di proposta per le politiche sociali locali.

Cura lo studio e collabora nella definizione delle politiche sociali; provvede alla mappatura ed all'analisi dei bisogni e delle risorse pubbliche e private. Stipula e gestisce convenzioni con il privato sociale.

Sostiene e promuove l'associazionismo volontario in funzione dello sviluppo della solidarietà di rete.

Gestisce gli interventi socio-assistenziali secondo il metodo della progettualità e dell'integrazione con altri comparti del settore socio-assistenziale e socio-sanitario, al fine di garantire il diritto della persona alla valutazione unitaria dello stato di bisogno; in particolare sviluppa le collaborazioni necessarie con altri Enti pubblici e privati per garantire una risposta integrata ai bisogni e sviluppa le collaborazioni con gli altri Servizi dell'amministrazione su progetti e attività che richiedono sinergie a livello progettuale e operativo.

Definisce, in attuazione del Piano sociale e degli altri indirizzi dell'Amministrazione, le priorità di azione, con particolare attenzione alla compatibilità fra disponibilità e andamento delle risorse e livelli di servizio al cittadino.

Nelle attività individuate dall'Amministrazione, che richiedono una gestione congiunta e trasversale opera in stretta collaborazione con il Servizio Spazio Argento e politiche abitative.

Coordina e dirige l'attività del Servizio, secondo i contenuti delle aree di specializzazione, attraverso l’esercizio delle seguenti funzioni:

  • erogazione di servizi socio assistenziali di livello locale;
  • informazione, orientamento e promozione;
  • analisi dei bisogni del territorio;
  • attivazione delle reti territoriali e collaborazione tra servizi e comunità;
  • progettazione di interventi sul territorio.

Accerta lo stato di bisogno e, per ciascuna area di specializzazione, gestisce i seguenti interventi previsti dalla legge provinciale sulle politiche sociali (L.P. 13/2007):

  1. interventi di servizio sociale professionale e segretariato sociale;
  2. interventi di prevenzione, promozione e inclusione sociale;
  3. interventi integrativi o sostitutivi di funzioni proprie del nucleo familiare;
  4. interventi di sostegno economico;
  5. ulteriori interventi individuati dalla programmazione sociale.

Assicura la valutazione dei bisogni formativi del personale del Servizio e predispone il piano di formazione interno, con particolare attenzione all'auto formazione e alle scelte formative trasversali e promuove l'aggiornamento del sistema informativo socio-assistenziale.

Posizione nell'organigramma

Martedì, 01 Luglio 1997 - Ultima modifica: Mercoledì, 08 Gennaio 2020

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2020 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl