A scuola senz’auto, Vela si conferma campione di mobilità sostenibile

Prima partecipazione di successo per Povo, Villazzano e Gardolo

Alla gara A scuola senz'auto, proposta lo scorso 20 novembre in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, hanno partecipato 13 scuole primarie della città. In totale, sono stati coinvolti 2431 bambini e 244 insegnanti.

Ha utilizzato mezzi sostenibili per arrivare a scuola, e quindi a piedi, con mezzi pubblici o con formule ecosostenibili come il car pooling, l’83 per cento dei partecipanti.

La scuola di Vela si conferma campionessa di mobilità sostenibile: tutti i bambini e gli insegnanti hanno infatti raggiunto la scuola con mezzi sostenibili.

Una menzione speciale va alla classe V B di Povo, alla sua prima partecipazione alla gara, dove gli alunni provenienti da Oltrecastello, Borino e Sprè si sono organizzati autonomamente per arrivare a piedi fino a scuola. Prima partecipazione anche per le  scuole Pigarelli di Gardolo e Villazzano, quest’ultima ha anticipato per l’occasione la partenza di due nuove linee sperimentali di Piedibus.

Nel testo dell'avviso tutti i dettagli.

Venerdì, 29 Novembre 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2019 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl