Villazzano: rifacimento collettore acque meteoriche

Raccoglie le acque piovane di via dei Colli e del passaggio Don Zulian e risulta, a seguito di verifiche video-ispettive, ormai vetusto e deteriorato in più punti.

Oltre agli scavi e ai rinterri per la realizzazione del nuovo collettore, della formazione di un'idonea rete di raccolta delle acque stradali (caditoie, collegamenti, ecc.) sono previste tutte le opere accessorie necessarie, compresa la ripavimentazione dei tratti interessati dai lavori. Nel dettaglio, ad avvenuto completamento dei lavori la pavimentazione definitiva verrà ripristinata in cubetti di porfido, anche nelle aree attualmente asfaltate, al fine di ottenere una continuità tipologica tra l’area antistante la chiesa di S. Stefano e la piazza Mons. Nicolini.

La spesa complessiva prevista ammonta a 270mila euro; l'avvio dei lavori, il cui affidamento è previsto nei primi mesi del 2020, potrà avvenire nell'estate 2020, per un periodo complessivo di 120 giorni continuativi.

I dettagli del progetto nel testo dell'avviso.

Giovedì, 12 Dicembre 2019 - Ultima modifica: Venerdì, 13 Dicembre 2019

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2020 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl