SERVIZI ALL'INFANZIA, ISTRUZIONE E SPORT

Informazioni di contatto, orario per il pubblico, competenze, personale assegnato e altre informazioni utili

Contatti

Orario per il pubblico:
  • lunedì, martedì, mercoledì e venerdì  8.30 - 12.00
  • giovedì 8.00 - 16.00
Riferimenti utili:
  • Personale 0461-884362 0461-884366
  • Acquisti 0461-884871 0461-884868
  • Area tematica Servizi all'infanzia
Telefono segreteria:
0461-884172 0461-884163
Fax:
0461-884170 0461-884363
Indirizzo:
VIA V. ALFIERI, 6
CAP:
38122
Posizione GPS:

Come arrivare

Ruoli

Dirigente del Servizio
MAZZUCOTELLI VALTER

Personale

Competenze

Svolge attività di studio, ricerca, analisi e documentazione a supporto delle politiche relative alla prima infanzia, l’istruzione, lo sport.

Promuove lo sviluppo del sistema locale dei servizi socio educativi per la prima infanzia quali: i nidi d’infanzia, i nidi d'infanzia sui luoghi di lavoro, i nidi familiari – servizio Tagesmutter e i servizi integrativi.

Gestisce i servizi educativi erogati sia in forma diretta che mediante affidamento a terzi.

Per il servizio gestito in affidamento a terzi predispone i capitoli di gara, segue le procedure di gara e svolge l’attività di controllo e valutazione sulla gestione ed erogazione del servizio.

Provvede alla raccolta delle domande per l’ammissione al servizio, approva ove previsto la graduatoria d’accesso assegna i posti disponibili, definisce ed applica le rette di frequenza mensili.

Cura l’attività amministrativa relativa all’erogazione del sostegno economico previsto per le famiglie per l’abbattimento dei costi sostenuti nell’utilizzo del servizio di nido famigliare – Tagesmutter e nell'utilizzo del nido aziendale.

Effettua i controlli periodici sul possesso dei requisiti per lo svolgimento dei servizi per la prima infanzia di cui alla L.P. 12.03.2002 n. 4.

Attiva e mantiene il Sistema di gestione della qualità previsto dalla normativa UNI ISO 9001.2008 con relativa certificazione per il servizio progettazione ed erogazione del servizio nidi d’infanzia.

Promuove e attiva gli strumenti di ascolto dell’utente e le Carte della Qualità dei Servizi erogati.

Promuove attività di supporto alla funzione genitoriale su tematiche di tipo educativo, pedagogico, alimentare in sinergia con gli altri Servizi comunali.

Propone e coordina azione ed interventi sul piano pedagogico ed educativo, interagendo con i soggetti pubblici e privati, anche organizzati in forma associata.

Assicura il servizio di ristorazione negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia, garantendo il rispetto delle tabelle dietetiche, promuovendo una corretta alimentazione, nonché curando la formazione degli operatori.

Provvede al coordinamento del piano relativo al sistema di autocontrollo igienico-sanitario del servizio di ristorazione scolastico.

Cura l’attività amministrativa, compresa la gestione del personale direttamente impiegato e i rapporti con i fornitori relativamente agli acquisti di materiali e servizi per i servizi socio educativi per la prima infanzia e per la scuola d’infanzia.

Per l'attività inerente al servizio di scuola infanzia  e quella relativa alla scuola dell'obbligo, interagisce con i servizi competenti della Provincia autonoma di Trento e gli organismi scolastici del territorio e con gli organismi del privato sociale, in particolare per l'organizzazione del servizio di animazione estiva .

Valuta l'offerta di servizi per l’infanzia e per il primo ciclo di istruzione in rapporto alla popolazione, formulando proposte per stradari, bacini di utenza e per gli interventi di edilizia scolastica.

Assolve la funzione di vigilanza sull’adempimento dell’obbligo di istruzione, rapportandosi con gli organi istituzionali a ciò preposti.

Rilascia autorizzazioni per l’utilizzo degli spazi scolastici per attività extrascolastiche, assicurando la corretta applicazione del regolamento comunale in materia.

Partecipa ai lavori del Tavolo Tecnico previsto dall'accordo gestionale sottoscritto dal Territorio Val D'Adige con le Comunità Valle dei Laghi, Valle di Cembra, Paganella e Rotaliana, per quanto riguarda la gestione delle attività in materia di assistenza scolastica (ristorazione, assegni di studio, facilitazioni di viaggio)  già esercitate dal Comprensorio della Valle dell’Adige curando l'attività amministrativa per conto dei comuni  del Territorio Val D'Adige.

Cura i rapporti con ASIS (Azienda speciale per la gestione degli impianti sportivi) redige ed aggiorna gli atti fondamentali, come lo statuto, gli atti di indirizzo e il contratto di servizio. Assolve tutti i compiti espressamente stabiliti dal contratto stesso, compresa l’erogazione dei trasferimenti previsti a bilancio.

Gestisce e cura i rapporti con il CONI, le Federazioni e le società sportive, favorendo occasioni di incontro e di scambio in particolare con il volontariato sportivo.

Provvede alla raccolta, esame, istruzione delle pratiche relative all'assegnazione di contributi: per l’attività ordinaria delle società sportive, l’allestimento di manifestazioni sportive; l’acquisto di attrezzature da parte delle società sportive; interventi di realizzazione, miglioramento, ampliamento di impianti sportivi.

Affida ad associazione sportive e/o organismi di volontariato i campi e gli impianti sportivi minori e a valenza circoscrizionale.

Favorisce la promozione e la diffusione della cultura sportiva per la generalità dei cittadini ed in particolare promuove la pratica motoria e sportiva dei giovani anche attraverso le istituzioni scolastiche in collaborazione con il mondo associativo e sportivo.

Propone le tariffe per i servizi socio educativi e di animazione estiva nonché per l’utilizzo degli spazi scolastici e degli impianti sportivi minori.

Esamina la proposta tariffaria formulata da A.S.I.S. per l’utilizzo degli impianti sportivi ad essa assegnati per la gestione.

Partecipa alla definizione dei criteri e delle politiche tariffarie del servizio di ristorazione scolastica.

Posizione nell'organigramma

Mercoledì, 29 Agosto 2001 - Ultima modifica: Venerdì, 13 Gennaio 2017

Aiutaci a migliorare questa pagina

© 2017 Comune di Trento powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl